Renault Mégane RS: la versione speciale Trophy da 300 CV

Disponibile in due declinazioni: una col cambio meccanico da 400 Nm di coppia massima, l'altra col cambio automatico EDC a doppia frizione da 420 Nm.


La gamma della 'hot hatch' Renault Mégane RS è stata ampliata alla versione speciale Trophy, equipaggiata con il motore a benzina 1.8 TCe da 300 CV di potenza che consente di raggiungere la velocità massima di 260 km/h e accelerare da 0 a 100 in 5,7 secondi. Questo propulsore, già conforme alla normative Euro 6d-Temp, eroga 400 Nm di coppia massima in abbinamento al cambio manuale a sei marce, ma con il cambio automatico EDC a doppia frizione la coppia massima sale a 420 Nm.

Oltre al sistema 4Control a quattro ruote sterzanti, la Renault Mégane RS Trophy propone anche l'assetto sportivo Cup. Quest'ultimo prevede in più, rispetto all'assetto ribassato Sport, il differenziale meccanico Torsen a slittamento limitato, gli ammortizzatori più rigidi del 25%, le molle più rigide del 30% e la barra antirollio più rigida del 10%.

Inoltre, la dotazione tecnica della Renault Mégane RS Trophy comprende i cerchi in lega Jerez da 19 pollici di diametro con gli specifici pneumatici Bridgestone Potenza S001, stilisticamente simili a quelli della concept car Renault Sport RS01 e caratterizzati dalla finitura diamantata e dagli inserti di colore rosso, più i freni a disco anteriore bimateriale con pinze Brembo di colore rosso.

La Renault Mégane RS Trophy è dotata anche del sistema Multi Sense per selezionare la modalità di guida, il dispositivo RS Monitor per la telemetria e il sistema RS Vision per l'illuminazione. Per quanto riguarda le colorazioni, la gamma cromatica è stata ampliata alla specifica tinta Liquid Yellow. Tra gli optional, invece, figurano i sedili sportivi anteriori Recaro in Alcantara con i poggiatesta integrati e la seduta inferiore di 20 millimetri, nonché i leggeri cerchi in lega Fuji Light da 19 pollici con gli pneumatici Bridgestone Potenza S007.

  • shares
  • Mail