Porsche 911: nuove indiscrezioni sul modello 992

La relativa gamma comprenderà le versioni Carrera e Carrera 4 da 390 CV, più le declinazioni Carrera S e Carrera 4S da 450 CV.

porsche-911-carrera-t-11.jpg
Al prossimo Salone di Los Angeles, in programma nel mese di novembre, sarà svelata la nuova Porsche 911, nota anche come modello 992. L'ottava generazione della supercar tedesca, attesa sul mercato italiano nel corso del 2019, sarà più prestante e più tecnologica rispetto all'attuale modello 991.

Esteticamente, la nuova generazione della Porsche 911 sarà riconoscibile per la maggiore lunghezza di due centimetri e la larghezza più ampia di quattro centimetri. Infatti, sarà lunga 452 cm e larga 185 cm. Il maggiore utilizzo dell'alluminio, invece, manterrà il peso della vettura sui livelli dell'attuale generazione.

Inoltre, la nuova Porsche 911 porterà al debutto l'inedita piattaforma modulare che sarà adottata anche dalla prossima Audi R8, nonché dall'erede della Lamborghini Huracan. Tra le altre novità figura l'abitacolo completamente ridisegnato, mentre l'ipotesi dell'inedita e rivoluzionaria versione a propulsione elettrica è categoricamente esclusa.

Per quanto riguarda la gamma, la nuova Porsche 911 modello 992 sarà disponibile con il motore 3.0 Boxer a sei cilindri sovralimentato nelle declinazioni da 390 CV di potenza per le versioni Carrera e Carrera 4 o 450 CV di potenza per le versioni Carrera S e Carrera 4S. Il top di gamma, invece, sarà rappresentato dalla versione Turbo S da 600 CV d potenza, 330 km/h di velocità massima e 2,9 secondi per l'accelerazione 0-100. Confermato l'abbinamento con il cambio meccanico a sette marce, oppure con il cambio sequenziale a doppia frizione PDK a sette rapporti.

Smentita categoricamente la motorizzazione a quattro cilindri, mentre l'altra versione sportiva GT3 potrebbe essere ancora proposta con il motore aspirato. Infine, nel 2022, in occasione del restyling di metà carriera, la gamma della Porsche 911 sarà quasi certamente ampliata alla versione ibrida Plug-In da 500 CV di potenza, con la batteria agli ioni di litio da 11 kWh.

  • shares
  • Mail