Corvette ZR1: safety car della 500 miglia di Indianapolis

La supercar stelle e strisce sarà una delle protagoniste sul circuito ovale dell'Indianapolis Motor Speedway.

corvette-zr1-indy-500.jpg

Manca ancora un mese alla 500 miglia di Indianapolis, una delle gare più famose del globo, e già è stata scelta la safety car di quest’anno: la nuova Corvette ZR1.

Nella storia di questo evento è la quindicesima volta che questa supercar americana veste i panni di pace car. Per festeggiare la ricorrenza sono state esposte, sul rettilineo di partenza, tutte le auto di sicurezza marchiate Chevrolet, che nel corso degli anni, hanno partecipato alle diverse edizioni della corsa.

La macchina differisce dalla versione di serie per via delle luci stroboscopiche e delle scritte “Indy 500” sulle fiancate. In più è dotata anche dello speciale pacchetto “ZTK Performance” che le dona sospensioni sportive e un alettone posteriore in fibra di carbonio.

Notevole anche l’impianto frenante in carboceramica della Brembo. Inoltre l’auto è fornita di un differenziale elettronico a slittamento limitato. Le grandi ruote da 19 e 20 pollici sono incastonate nei pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2.

Non sono state apportate modifiche, invece, al V8 LT5 sovralimentato da 6.2 litri che eroga 755 CV e 969 Nm.

Ricordiamo che grazie al prestante motore, la Corvette ZR1 è la Chevrolet più potente di sempre ed è in grado di polverizzare lo 0-100 km/h in 2.85 secondi e di sfiorare i 340 km/h.

  • shares
  • Mail