BMW: ecco la ricarica wireless per le sue ibride o elettriche [Video]

BMW è pronta a lanciare un dispositivo che permette di ricaricare l’auto in tre ore e mezza con una presa domestica.

Bmw sta lavorando ad un sistema di ricarica wireless che permette di fare il pieno di energia ad una batteria di 9.8 Kwh in sole 3 ore e mezza, utilizzando una comune presa da 220v. Si tratta di un grosso Pad da collegare alla presa di corrente domestica e da collocare sotto l’auto per far partire la ricarica ad induzione, come già avviene per gli smartphone.

All’interno del pad c’è una bobina primaria che lavora in coppia con una bobina secondaria integrata nel fondo del veicolo, generando un campo elettromagnetico alternato che trasmetterà la corrente elettrica alla vettura fino a 3,2 kW. Per ottimizzare i tempi di ricarica, alcuni sensori presenti nell’auto aiuteranno il guidatore al posizionamento più corretto attraverso il sistema d’infotainment, indicando se le batterie dialogano nel migliore dei modi con il pad.

Questo sistema, come riporta The Verge, è stato realizzato al momento solo per il modello 530e iPerformance plug-in recentemente presentato, ma verrà presto esteso agli altri modelli elettrici o ibridi plug-in della Casa dell’Elica. La ricarica wireless di BMW potrebbe arrivare in Europa nei primi mesi del 2018, mentre non è stato reso noto il costo dell’accessorio.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →