La prima Ferrari 275 GTB/4 andrà all’asta

La prima Ferrari 275 GTB/4 mai costruita andrà all’asta a Londra.

Il 18 maggio a Londra Coys metterà all’asta la prima Ferrari 275 GTB/4 mai costruita. Si tratta dell’esemplare portato al Salone di Parigi 1966 per la presentazione ufficiale della vettura e, inutile dirlo, è in condizioni praticamente perfette. L’auto è infatti completamente originale e ha, immancabilmente, telaio e motore con numeri di telaio accoppiati.

Anche la storia di questa vettura è accuratamente documentata. Dopo che Ferrari decise di separarsene venne acquistata da un collezionista che la mise nella propria collezione nell’Illinois. Successivamente venne comprata da Albert Obrist che la portò in Svizzera e la rivendette qualche anno dopo prima che cambiasse nuovamente di mano e arrivasse nel garage dell’attuale proprietario che l’ha tenuta nella propria collezione dal 2004 a oggi.

Dal 1966 al 1968 la Ferrari 275 GTB/4 è stata costruita in 280 esemplari ma questo è probabilmente il più particolare della storia. Il suo V12 da 3.3 litri eroga 300 cavalli ed è in grado di portare questa due porte fino a una velocità massima di poco inferiore ai 270 chilometri all’ora. Il valore stimato per la vendita si aggira attorno ai 3 milioni di euro.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Ferrari

Ferrari viene fondata nel 1947 da Enzo Ferrari, giovane pilota modenese per cui le gare e l’adrenalina rappresentano un elemento caratterizzante della vita. La prima gara [...]

Tutto su Ferrari →