Giaguari in libera uscita

La vacanza-test organizzata da Jaguar nei dintorni austriaci ha sicuramente giovato all’umore dei propri collaudatori: dopo aver (letteralmente) tolto il velo alla Rotary Transmission, ecco che ci danno addirittura delucidazioni sulle auto da loro utilizzate. Riguardo alla XF e ai suoi dettagli tecnici nessuno proferisce parola, mentre per quanto concerne la XK, ecco il botto:



La vacanza-test organizzata da Jaguar nei dintorni austriaci ha sicuramente giovato all’umore dei propri collaudatori: dopo aver (letteralmente) tolto il velo alla Rotary Transmission, ecco che ci danno addirittura delucidazioni sulle auto da loro utilizzate.
Riguardo alla XF e ai suoi dettagli tecnici nessuno proferisce parola, mentre per quanto concerne la XK, ecco il botto: il paraurti (che più che altro sembra un’armatura…) nasconde un motore supercharged con potenza superiore a 500 cavalli. Si sta quindi parlando della versione RR, data per certa mesi addietro? Probabilmente si.
Ma siccome i tester sono in vena di regali, scappa la risposta alla domanda “ma cosa ci azzecca l’ormai vecchia S-Type con questi due nuovi bolidi?”. Semplice, basta osservare i passaruota per dedurre che è anch’essa oggetto di test, e non una semplice auto di appoggio.

La gola profonda svela che sotto il verde cofano motore si starebbero sviluppando due nuovi supercharged, con cilindrata di 4.2 e 5.0 litri: il primo svilupperebbe 420 cavalli, il secondo dai 460 ai 500.
Finalmente, dopo un lungo torpore, il giaguaro torna a scattare.

Jaguar XK-RR

Jaguar S-TYPE

Jaguar XF

Via | Motorauthority

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →