Il semaforo lampeggiante giallo: cosa prevede il Codice della Strada

Come comportarsi quando il semaforo giallo è lampeggiante? Ecco cosa prevede il Codice della strada e perché si accende la luce gialla lampeggiante di notte.

semaforo-lampeggiante-codice-della-strada.jpg

Se state guidando di notte, avete preso da poco la patente e vi trovate davanti a un semaforo lampeggiante giallo, cosa fare? A chi bisogna dare la precedenza? Il comportamento delle lanterne semaforiche lampeggianti è regolato dal Codice della Strada, mentre la decisione di regolare il traffico notturno con il semaforo giallo lampeggiante è dovuto a una questione di sicurezza stradale.

Il Codice della Strada sul semaforo lampeggiante

L'art. 41 del Codice della Strada sui segnali luminosi dice semplicemente:

17. In presenza di una luce gialla lampeggiante, di cui al comma 1, lettera i), i veicoli possono procedere purché a moderata velocità e con particolare prudenza, rispettando le norme di precedenza.

Quindi valgono le regole classiche di avvicinamento agli incroci: diminuite la velocità di percorrenza, arrivate con cautela e controllate il traffico della strade che confluiscono, ricordandovi che dovete dare la precedenza a destra se non diversamente segnalato.

Il regolamento dell'art. 41 del Codice della strada infatti specifica che l'obiettivo del semaforo lampeggiante giallo è spingere l'automobilista ad avere maggiore prudenza per tutelare la sicurezza stradale:

2. Le luci di cui al comma 1, lettera a), possono essere installate sulle intersezioni o in corrispondenza di punti pericolosi in cui si vuole richiamare l'attenzione dei conducenti invitandoli ad assumere una velocità moderata e ad usare particolare prudenza; possono essere, altresì, adottate entro il segnale di pericolo SEMAFORO con diametro pari a quello del disco giallo inserito nello stesso o installate al di sopra del segnale.

Il semaforo lampeggiante giallo di notte

Ma perché spesso i semafori di notte smettono di funzionare e vengono "spenti", lasciando soltanto la luce gialla lampeggiante? Il motivo non è un fantomatico risparmio, ma è sempre la sicurezza stradale.
Nelle ore notturne il traffico è decisamente meno intenso e gli automobilisti spesso non rispettano le lanterne semaforiche per evitare attese che considerano inutili, causando a volte degli incidenti di cui non è possibile stabilire di chi fosse la ragione. Il problema della attribuzione di colpa viene risolto con il semaforo lampeggiante giallo, durante il cui funzionamento vige la normale regola della precedenza a destra, quindi sarà più agevole valutare la colpa in base alla posizione delle vetture.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail