Le foto spia della Volkswagen Tiguan a passo lungo

L'obiettivo è la Cina ma potrebbe arrivare anche in Europa

Volkswagen Tiguan - La seconda generazione del SUV è ormai sul mercato da alcuni mesi ma presto la gamma accoglierà una nuova versione. Si tratta della Volkswagen Tiguan a passo lungo, un'evoluzione della Sport Utility pensata per andare in contro alle esigenze della clientela cinese. La Cina è infatti un mercato importantissimo per i costruttori di automobili e pian piano nei listini si iniziano a trovare sempre più versioni a passo lungo.

Questo perché i clienti cinesi preferiscono non guidare, facendosi portare in giro da un autista e godendosi la comodità dei sedili posteriori. Le versioni a passo lungo hanno infatti molto più spazio per le gambe dei passeggeri e la nuova Volkswagen Tiguan LWB potrebbe rivelarsi più lunga di oltre 10 centimetri rispetto al modello tradizionale.

Nonostante questo però la Volkswagen Tiguan a passo lungo potrebbe arrivare anche in Europa, proponendosi come versione aggiuntiva per la gamma di alcuni paesi. Tecnicamente, fatta eccezione per l'allungamento del passo, la Volkswagen Tiguan a passo lungo riproporrà la stessa meccanica delle normali Volkswagen Tiguan, con il mercato cinese che accoglierà principalmente versioni a benzina TSI.

  • shares
  • Mail