Baratta un'isola per una Porsche 918 Spyder

Un uomo vuole scambiare la propria isola privata per una Porsche 918 Spyder.

porsche 918 spyder

Il mondo delle supercar è molto variegato, anche dal punto di vista della clientela. Alcuni acquirenti comprano auto sportive per guidarle tutti i giorni, mentre altri custodiscono gelosamente il proprio sudato investimento. Quando si compra una supercar bisogna infatti prepararsi a staccare un assegno a cinque o sei zeri, ma non sempre è così. Emilio Cirelli, un uomo del New Jersey, ha deciso di scambiare la propria isola privata con una Porsche 918 Spyder.

Forse vi ricorderete che in passato qualcuno aveva provato a barattare un'isola con una Ferrari Enzo: si tratta della stessa persona. L'agente immobiliare ha infatti pubblicato un annuncio nel quale intende scambiare la sua isola da tre acri situata in Florida a Port Orange con un esemplare dell'hypercar ibrida di Zuffenhausen. In un'intervista rilasciata a Teamspeed l'uomo ha dichiarato di avere altre due isole e di aver già venduto e riacquistato due volte l'isola in oggetto.

Emilio Cirelli è un appassionato di auto e negli anni ha posseduto circa 40 tra Alfa Romeo e Maserati. La sua passione per il marchio del Biscione è iniziata nel 1973 quando comprò la sua prima Alfa Romeo GTV, negli anni poi è passato a Ferrari e, ultimamente anche ad una Porsche 911. Proprio la 911 l'ha convinto a mettersi alla ricerca di una Porsche 918 Spyder che vorrebbe guidare spesso su strada preferendola ad altre hypercar meno pratiche nell'utilizzo quotidiano.


  • shares
  • Mail