La gigafoto della Bentley Mulsanne EWB

53 miliardi di pixel per apprezzare la nuova ammiraglia inglese

Per pubblicizzare il lancio della sua nuova ammiraglia a passo lungo Bentley ha realizzato una gigafoto sul Golden Gate di San Francisco. La Bentley Mulsanne EWB è sulla corsia centrale di uno dei ponti più famosi del Mondo ma, da lontano quasi non si nota. Continuando a ingrandire la gigafoto si riesce ad apprezzare il design esterno della vettura e, continuando ad allargare l'immagine si riesce ad arrivare a vedere da vicino il logo Bentley ricamato sul sedile del passeggero, potendo notare le oltre 4.500 cuciture che lo compongono.

Ciò è stato reso possibile grazie alla creazione di un'immagine da 53 miliardi di pixel, equivalenti a 53 mila megapixel, realizzata con delle attrezzature apposite. I tecnici si sono infatti posizionati sulle colline attorno al Golden Gate a 700 metri dal ponte, fissando un treppiede con una testa motorizzata collegata ad una fotocamera con un'ottica capace di zoomare su particolari molto lontani.

Il sistema ha poi scattato ben 700 fotografie, unendole poi per formare questa gigafoto. Un'impresa degna dell'esclusività dell'ammiraglia inglese, l'attuale top di gamma della casa britannica. La Bentley Mulsanne EWB propone infatti 25 centimetri di spazio in più per i passeggeri posteriori grazie al suo passo allungato e dispone di un potente motore V8 da 6.75 litri capace di 505 cavalli.


  • shares
  • Mail