Ford Ka+: foto e caratteristiche

Debutta la nuova Ford Ka+: prezzi al di sotto dei 10 mila euro

Ford Ka – Una piccola che ha fatto la storia, ma che oggi guarda al futuro. Ford svela la nuovissima Ka+ 5 porte in Europa, rivelando la sua maturità per un modello che, nei decenni scorsi, era riuscito a ritagliarsi quasi un’immagine sociale, oltre che tecnica all’interno del mondo dell’automotive. La casa dell’ovale blu ha svelato quest’oggi la piccola che si posizionerà, all’interno del mercato, accanto alla best-seller Fiesta. E, in questo ‘unveiling’ ufficiale, ne decreta anche il prezzo: 9990 euro per il mercato tedesco, 8995 sterline per la Gran Bretagna.

Ford ha una lunga storia riguardo queste piccole automobili ad un prezzo accessibile, e che mostrano un’anima divertente, pratica ed economica ” ha riferito Jim Farley, vice presidente esecutivo e presidente dell’area Europa, Medio Oriente ed Africa di Ford Motor Company. La linea, seppur dotata di cinque porte, mostra comunque la giusta alternanza tra una superficie compatta, ma al contempo grintosa, figlia di quel design che avevamo già apprezzato nell’ultimo corso stilistico di casa ford, sopratutto con Fiesta e Focus.

Secondo quanto riferito dalla casa madre però, si è dato risalto allo spazio interno, nonostante la nuova Ford Ka – basata sulla nuova piattaforma globale Ford – riesce a mantenere una lunghezza inferiore ai 4 metri. Rispetto alla Fiesta però, è 29 millimetri più alta. La capacità del bagagliaio si attesta a 270 litri, aumentabile grazie alla divisione 60\40 dei sedili posteriori pensata per poter stivare oggetti più voluminosi.

Dal punto di vista prettamente tecnico la nuova Ford Ka si proporrà con un 1.2 litri benzina Duratec, da 70 e 85 cavalli. Si tratta del motore figlio della stessa famiglia della Fiesta, in combinazione con un cambio manuale a cinque rapporti. Un motore il cui lavoro di ottimizzazione incentrato sui consumi ha permesso di raggiungere un concumo dichiarato pari a 5 litri per 100 km con 114 g\km di emissioni di CO2.

Anche dal punto di vista telaistico in Ford si è provveduto ad un lavoro specifico, sopratutto sul sistema di sterzo, ma anche sulla taratura delle molle e degli ammortizzatori. Per quanto concerne il sistema infotainment, la Ford Ka+ sfrutta il SYNC con AppLink e comandi vocali. Ma la lista di accessori per questa piccola non finisce qui: ecco Ford MyKey, ma anche – in termini di sicurezza – l’Hill Start Assist, il limitatore di velocità ed il Ford Easy fuel. Inoltre non mancano i sensori di parcheggio posteriori, specchietti ripiegabili, vetri oscurati e cerchi in lega da 15 pollici. Il motivo? “La scelta di una vettura compatta non deve significare dover scendere a compromessi”. Queste le parole di Darren Palmer, vice direttore della linea auto di Ford Europa.

Ultime notizie su Ford

Ford viene fondata nel 1903 da un imprenditore a cui questo titolo va sicuramente stretto. Henry Ford non ha solo rivoluzionato l’automobile e l’industria dell’automobil [...]

Tutto su Ford →