Le spie in macchina: cosa indicano i simboli delle spie nel cruscotto in auto

Il significato delle spie della macchina: ecco cosa vogliono dire le spie rosse, quelle gialle, le spie verdi e le spie blu per individuare subito cosa ci segnala l’auto.

Le spie della macchina sono una di quelle cose da sapere ma che che spesso richiedono una rinfrescata alla memoria. Quante volte può capitare di vedere le spie sul cruscotto e chiedersi: “E adesso che cosa succede?”. Ecco, prima di chiamare il meccanico per una inezia, vediamo quali sono le spie dell’auto più gravi che segnalano problemi al motore e per quali invece non bisogna allarmarsi.

Le spie della macchina hanno un significato specifico ed è possibile classificarle in base ai colori:

  • le spie verdi si riferiscono allo stato di funzionamento dei sistemi di sicurezza e di aiuto alla guida, quindi non sono allarmi ma indicatori di funzioni della macchina, come gli indicatori di direzione o le luci di posizione;
  • le spie blu si riferiscono ad avvisi e invitano a prestare attenzione, come ad esempio l’uso dei fari abbaglianti;
  • con le spie gialle si deve risolvere un problema, indicano che c’è qualcosa che non va negli impianti di servizio, negli equipaggiamenti extra o nei sistemi temporizzati. Si tratta però di avvisi che non sono gravi, ma di allerte come il fatto che sta per finire la benzina o che c’è pericolo di ghiaccio;
  • le spie rosse indicano un ostacolo al funzionamento della macchina, quindi occorre risolvere il problema subito.

Vediamo però nello specifico qual è il significato delle spie auto in modo da orientarsi senza errori.

Le spie rosse

Le spie gialle

Le spie verdi

Le spie blu

Auto icons
Abbaglianti
Questa spia blu indica il funzionamento dei fari abbaglianti: niente di cui preoccuparsi, ma se incrociate un altro guidatore è necessario toglierli per non arrecargli un disturbo nella guida.

Ultime notizie su Sicurezza

Sicurezza

Tutto su Sicurezza →