2011: ESP obbligatorio negli USA

ESP

L'NHTSA (National Highway Traffic Safety Administration) ha stabilito che dal Settembre 2011 tutte le auto vendute negli Stati Uniti dovranno essere equipaggiate di serie con un sistema di controllo di Stabilità. Dopo airbag ed ABS e quindi il turno di un nuovo sistema di sicurezza che le case dovranno includere nelle loro autovetture. Per i SUV il problema era già stato affrontato, vista la frequenza di ribaltamenti ed incidenti per questi veicoli.

Al contrario, ad oggi il 40% dei veicoli venduti in USA sono dotati di un sistema ESP e nel 40% dei casi di ribaltamento si hanno feriti gravi o decessi. Verrà organizzato un vero e proprio test di omologazione per questi sistemi, dove a 50 miglia orarie (80km/h) verrà simulata una manovra d'emergenza per valutare il controllo sulle sbandate e sul ribaltamento dei veicoli. A fronte di un costo stimato in 895 milioni di dollari per i costruttori, l'impatto sui singoli veicoli sarà limitato a circa 111 $, una cifra davvero limitata considerando il costo medio di accessori simili sul nostro mercato.

Via | Autoblog.com

  • shares
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: