Cos'è successo a questa strada?

In alcuni tratti la strada ha raggiunto i 4,6 metri di altezza dalla posizione in cui si trovava originariamente.

Un tratto di strada dissestata in California

Nemmeno i geologi riescono a spiegare quanto successo giovedì scorso lungo Vasquez Canyon Road, a Santa Clarita (California), dove gli automobilisti hanno subito grossi disagi a causa di un fenomeno per il momento incomprensibile: il manto stradale si è letteralmente sollevato dal terreno ed ha iniziato ad ingobbirsi.

Le prime segnalazioni risalgono al 19 novembre, ma lo strano fenomeno è proseguito anche nelle ore e nei giorni successivi. Alcuni tratti si trovano più alti di 60 centimetri rispetto alla loro posizione originale, ma il sito Gizmondo rivela che la strada ha raggiunto in alcuni punti i 4,6 metri di altezza.

Sul posto si è recato Jeremy Boyce, ricercatore in geochimica presso l’università UCLA, secondo cui il fenomeno non ha una spiegazione apparente: gli strumenti di rilevazione non hanno registrato movimenti tellurici o geologici. Nemmeno la pioggia va considerata un fattore influente, visto che nel Golden State è in corso un lungo periodo di scarsissime precipitazioni.


  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: