Il telaio della nuova Ferrari Enzo in video

telaio_ferrari_f70

Chi aspettava l’esordio della F70 al salone di Parigi sarà probabilmente rimasto deluso. Ferrari non ha voluto tuttavia lasciare a bocca asciutta i propri affezionati ed ha esposto il telaio in fibra di carbonio destinato alla futura V12, che viene oggi indicata quale ‘nuova Enzo’. Durante il salone di Parigi abbiamo quindi potuto ammirare uno fra i suoi componenti fondamentali e di maggior rilevanza, insieme a quella piattaforma V12 Hy-Kers che dovrebbe erogare non meno di 900 CV. Il nuovo telaio in fibra di carbonio utilizza tecnologie derivate dalla Formula 1 e pesa il 20% in meno rispetto allo scheletro della Enzo, a fronte di un notevole +27% in merito alla rigidità torsionale e di un altrettanto convincente +22% in materia di rigidità flessionale.

Il telaio presenta quattro differenti tipologie di fibra, ognuna delle quali destinata ad un settore specifico dell’auto: il carbonio T100 assorbe con maggiore efficacia gli urti e viene pertanto destinato alle portiere e ad altre zone critiche, l’MJ46 è rivolto ai coperchi del fondo ed alla traversa plancia e la struttura principale viene realizzata in carbonio T800. Sono poi presenti rinforzi in T800UD a fibra unidirezionali, mentre sul fondo vettura la fibra di carbonio viene abbinata al kevlar per aumentare la rigidità della monoscocca. La Ferrari F70 sarà introdotta nel 2013.

Chiudiamo con una nota di colore. Notate un volto noto nelle immagini diffuse a corredo dei video ufficiali?
Telaio Ferrari F70
Telaio Ferrari F70
Telaio Ferrari F70
Telaio Ferrari F70

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: