Manca la revisione, il Targa System multa un'auto del Comune

La Fiat 600 in dotazione ai messi comunali non era in regola: fermata e sanzionata con 180 euro di multa

Controlli polizia

Targa System – “La legge è uguale per tutti”, è il principio della Costituzione che capeggia nei tribunali italiani, anche se non pare sempre davvero così. Al Comune di Spoleto, però, è stato rispettato alla lettera: un’auto del parco macchine comunale, infatti, è stata fermata e multata, dopo che il Targa System aveva rilevato il ritardo nel provvedere alla revisione del veicolo.

La vettura in questione è una Fiat 600, un’utilitaria in dotazione ai messi comunali notificatori: la revisione era scaduta da una decina di giorni, ma nessuno dell’ufficio si era accorto della necessità di rinnovarla. Così l’auto ha continuato a circolare normalmente per le strade del comune, fino a quando il Targa System non l’ha ‘beccata’ sulla strada statale 602.

Il dispositivo ha segnalato la non regolarità della macchina e, come riportato da Il Centro, l’ha fermata, notificando una sanzione di 160 euro al conducente. Infatti, secondo la normativa vigente, è lui che risponde delle condizioni e della regolarità del veicolo che sta guidando, anche se il Comune sarà tuttavia obbligato in solido, in quanto proprietario del veicolo senza revisione.

Foto ComuneBra

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: