Porsche Cayman GT4 Clubsport: la sportiva sarà anche da gara

Porsche Cayman GT4 Clubsport – La sportiva di Stoccarda scende in pista nella nuova variante da gara.

Porsche Cayman – Negli scorsi mesi Porsche ha introdotto una versione sportiva della coupé, la GT4, che prometteva ai clienti di donare un feeling di guida e delle prestazioni degne di un’auto da competizione. Viste le caratteristiche tecniche non c’è da meravigliarsi. La Porsche Cayman GT4 dispone infatti di un flat six da 3.8 litri in grado di erogare 385 cavalli, sufficienti a spingere la sportiva fino a 295 chilometri orari e portarla da 0 a 100 chilometri all’ora in 4.4 secondi.

Prestazioni che farebbero invidia a molte auto da competizione: proprio per questo Porsche ha deciso di portare la Porsche Cayman GT4 in pista, mantenendo praticamente la stessa meccanica ma aggiornandola per rientrare nei regolamenti imposti dalla FIA. La differenza più importante tra le due vetture, dotazioni di sicurezza e finiture a parte, sarà la presenza sulla Porsche Cayman GT4 Clubsport del cambio automatico doppia frizione PDK e di un differenziale autobloccante posteriore di tipo meccanico. Confermata invece la potenza di 385 cavalli del sei cilindri boxer.

Le sospensioni anteriori deriveranno dalla Porsche 911 GT3 Cup mentre l’impianto frenante sarà maggiorato utilizzando dischi da 380 millimetri. Non mancheranno, come da regolamento, anche un sedile a guscio con cintura a sei punti ed una roll cage saldata sul telaio della vettura. La Porsche Cayman GT4 Clubsport sarà presentata il prossimo 18 novembre al Salone di Los Angeles, per poi arrivare sulle piste di tutto il Mondo nel 2016.

Ultime notizie su Porsche

Porsche viene fondata nel 1931 ed è la principale realtà tedesca specializzata nella produzione di automobili sportive. Inizia la propria attività con l’obiettivo di vendere su piccola [...]

Tutto su Porsche →