Mercedes-AMG C 63 Coupé: video, foto e caratteristiche

Mercedes-AMG C 63 Coupé - La Classe C più sportiva di sempre arriva fino a 510 cavalli.

Mercedes-AMG C 63 Coupé - Mercedes presenta la Classe C più sportiva di sempre. Per la prima volta nella storia di questo modello una versione stradale della Mercedes Classe C riesce ad abbattere il muro dei quattro secondi nello scatto da 0 a 100: alla Mercedes-AMG C 63 S Coupé bastano infatti solo 3.9 secondi per raggiungere i 100 chilometri orari da ferma. Tutto questo senza nemmeno avvalersi della trazione integrale 4Matic. Merito del nuovo telaio, più rigido e leggero, ma anche delle nuove sospensioni, della trasmisione migliorata e della raffinata tecnica del comparto propulsivo.

Come già accade per la sorella berlina anche la nuova Mercedes-AMG C 63 Coupé utilizza il V8 4.0 litri biturbo derivato dalla Mercedes-AMG GT. L'otto cilindri viene proposto sulla coupé nelle stesse varianti di potenza già in gamma per la tre volumi. La Mercedes-AMG C 63 Coupé dispone così di 476 cavalli tra i 5.500 ed i 6.250 giri e 650 Nm tra i 1.750 ed i 4.500 giri al minuto mentre la Mercedes-AMG C 63 S Coupé arriva a 510 cavalli e 700 Nm sempre erogati nello stesso arco di giri della sorella con 34 cavalli in meno. Anche consumi ed emissioni, stando a quanto dichiarato, sono identici: la Mercedes-AMG C 63 Coupé arriva a percorrere 100 chilometri consumando tra gli 8.6 e gli 8.9 litri, con una media emissioni compresa tra i 200 ed i 209 grammi di CO2 ogni chilometro.

Quello che cambia sono però le prestazioni. La Mercedes-AMG C 63 Coupé è in grado di scattare da 0 a 100 chilometri orari in quattro secondi netti mentre la più performante variante S scende al di sotto di tale soglia raggiungendo i 100 chilometri all'ora in 3.9 secondi anche grazie all'ultima versione del cambio automatico doppia frizione AMG Speedshift MCT a sette rapporti che si rivela sensibilmente più veloce rispetto al passato. In entrambi i casi la velocità massima è limitata a 250 chilometri orari con i clienti che, acquistando l'AMG Driver's Package possono far innalzare il limitatore elettronico di velocità fino a 290 chilometri all'ora.

Viste queste performance i tecnici di Affalterbach hanno deciso di migliorare ulteriormente il setup della sportiva così da renderla più efficace nella guida al limite. Il telaio è stato irrigidito in alcune zone e ad Affalterbach è stato sviluppato anche un apposito supporto per l'assale posteriore. Le carreggiate sono state allargate di 64 millimetri all'anteriore e di 66 millimetri al posteriore migliorando conseguentemente la tenuta di strada e le performance in curva. A ciò si abbinano diverse tipologie di pneumatici che possono arrivare fino ad una sezione massima di 255 millimetri all'anteriore e di 285 millimetri al posteriore.

La Mercedes-AMG C 63 Coupé però non cresce solo in larghezza. Il cofano è infatti 60 millimetri più lungo e presenta i due powerdome caratteristici delle versioni sportive della segmento D. Rispetto alla berlina l'assale posteriore presenta dei mozzi spostati all'esterno di 25 millimetri con il sistema sospensivo Multilink che si presenta con un camber negativo maggiore ed una specifica taratura più rigida dell'elastocinematica. Specifiche sono anche altre regolazioni come quella del servosterzo ma anche quelle dell'ABS e del controllo di stabilità.

Per migliorare la guidabilità Mercedes-AMG ha dotato la Mercedes-AMG C 63 Coupé di un assale posteriore meccanico a slittamento limitato mentre la Mercedes-AMG C 63 S Coupé viene proposta di serie con un differenziale elettronico. Quest'ultimo si abbina all'AMG Dynamic Select che permette di regolare diverse impostazioni della vettura potendo anche selezionare l'inedità modalità Race. Sempre la versione da 510 cavalli propone anche dei supporti motore dinamici che, a seconda della situazione, migliorano il comfort o la guidabilità della sportiva.

Non mancano nemmeno altri accessori come le sospensioni AMG Ride Control, il Collision Prevention Assist Plus o lo scarico valvolare. I tecnici di Affalterbach hanno infatti sviluppato un particolare impianto di scarico pensato per donare un suono unico alla coupé. La valvola che controlla il suono dello scarico è controllata elettronicamente dalla centralina dell'AMG Dynamic Select e si regola anche a seconda della pressione dell'acceleratore. Così facendo la Mercedes-AMG C 63 Coupé si rivela silenziosa e confortevole durante i lunghi viaggi ed in città, pur essendo in grado di scatenare il ruggito dell'otto cilindri al primo affondo di gas.

Scheda Tecnica Mercedes-AMG C 63 Coupé


Cilindrata 3982 cc
Potenza Massima 476 cv @ 5500-6250 rpm
Coppia Massima 650 Nm @ 1750-4500 rpm
Consumo nel ciclo combinato: 8.9-8.6 l/100 km
Emissioni CO2 209-200 g/km
Classe di Efficienza: E
Peso in ordine di marcia: 1710 kg
Accelerazione 0-100 km/h 4.0 secondi
Velocità Massima: 250 km/h

Scheda Tecnica Mercedes-AMG C 63 S Coupé


Cilindrata 3982 cc
Potenza Massima 510 cv @ 5500-6250 rpm
Coppia Massima 700 Nm @ 1750-4500 rpm
Consumo nel ciclo combinato: 8.9-8.6 l/100 km
Emissioni CO2 209-200 g/km
Classe di Efficienza: E
Peso in ordine di marcia: 1725 kg
Accelerazione 0-100 km/h 3.9 secondi
Velocità Massima: 250 km/h

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: