Goodwood Festival of Speed 2015: le migliori foto dai Paddock

Goodwood Festival of Speed 2015:un concentrato esplosivo di passione per il mondo dei motori. Ecco il nostro racconto e le foto live dai paddock...

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:46:"Goodwood Festival of Speed 2015: tutte le foto";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:3174:"

Goodwood Festival Of Speed– La mia “avventura” in terra inglese inizia venerdì, a Brooklands, con la presentazione in anteprima della nuova Mercedes Classe A. Il mattino seguente, parte il transfer per il tanto atteso Festival of Speed. Prima di arrivare a destinazione, è prevista una tappa intermedia per provare (da passeggeri) un particolare “trenino”. Mai avrei pensato, però, di trovarmi una Smart ForFour sulle rotaie. Ebbene si, non è uno scherzo! Si tratta di un’originale one-off, chiamata per l’occasione Smart ForRail. L’idea del progetto, mi spiegano, è quella di combinare l’agilità della city car tedesca alla velocità/puntualità di spostamento da un punto all’altro –senza code, interminabili semafori rossi e imprevisti vari- di un treno. Un progetto senza ombra di dubbio molto originale…

Terminata la particolare pausa, la meta finale si avvicina. Finalmente ci siamo: per qualche ora potrò immergermi nell’atmosfera unica di questo fantastico evento. La manifestazione, come tutti voi ben saprete, si estende su un vastissimo terreno e le auto da fotografare sono moltissime. A Goodwood 2015 non sono esposte solo vetture storiche stradali, prototipi, supercar, hypercar, auto modificate da noti tuner e auto preparate per driftare (parlando di funamboli, non poteva certo mancare Ken Block e il suo team Hoonigan), ma anche tutte le più importanti vetture da corsa che hanno fatto la storia delle corse. Per poterle osservare e immortalare tutte, non basterebbe l’intera giornata. Visto il particolare spirito “racing” e la mia innata passione per il mondo della pista, focalizzo subito l’attenzione sul Motorsport.

Durante la mia breve permanenza ho potuto così ammirare le Formula 1 moderne, con le monoposto di Ferrari, Red Bull, Williams. Accanto a esse numerose Formula 1 storiche, quelle che hanno reso famoso celebre il campionato. Tra le varie Frecce d'Argento, le McLaren degli anni sessanta e la Ferrari guidata dal mitico Clay Regazzoni, si vedevano anche tantissime altre vetture dei Rally e dell'Endurance. Tra queste automobili l'Audi R18 e-tron Quattro, vincitrice della 24 Ore di Le Mans 2013, la Ford GT40 Gulf oppure le Audi Quattro che hanno portato alla vittoria i quattro anelli nel Campionato Mondiale Rally.

Una concentrazione impensabile di vetture che hanno scritto la storia del Motorsport. Insomma, il paradiso per un appassionato: è un evento davvero unico, capace di trasmettere forti emozioni, che non si possono descrivere ma solo vivere! Detto ciò, parlare di tutte le auto sarebbe davvero impossibile, ma potete gustarvi la nostra gallery di immagini con alcune delle auto da corsa più belle presenti al Goodwood Festival Of Speed 2015.

NELLA PAGINA SUCCESSIVA, LA GALLERY FOTOGRAFICA COMPLETA

";i:2;s:75:"

Goodwood Festival of Speed 2015: tutte le foto

";}}

  • shares
  • Mail