La Mercedes G 63 AMG 6×6 arriva a 828 cavalli

Mercedes G 63 AMG 6×6 – Con Mansory la sei ruote di Stoccarda arriva fino a 828 cavalli e introduce nuove componenti in fibra di carbonio.

Mansory ha lanciato la sua ultima, esclusivissima, creazione, come se una Mercedes G 63 AMG 6×6 non fosse abbastanza. Il tuner specializzato in allestimenti d’altissima gamma ha infatti modificato la sei ruote di Stoccarda aggiornandone la tecnica ed introducendo nuove componenti in fibra di carbonio. La calandra anteriore è stata modificata con nuove componenti in materiale composito e con nuove prese d’aria pensate per permettere all’otto cilindri di Affalterbach di respirare meglio.

Il 5.5 V8 biturbo è stato dotato di alcune componenti da competizione che hanno consentito a Mansory di incrementare la potenza di ben 292 cavalli. Così la Mercedes G 63 AMG 6×6 di Mansory raggiunge una potenza massima di 828 cavalli con una coppia limitata elettronicamente a 1.000 Nm per non sforzare troppo la trasmisione.

Gli scarichi sono ora laterali e moltissime componenti della carrozzeria sono state sostituite con parti in fibra di carbonio. Questo stesso materiale è stato utilizzato anche per la copertura della parte alta del parabrezza che ora integra quattro fanali aggiuntivi.

Ultime notizie su Mercedes

Mercedes viene fondata nel 1902 ed è l’azienda a cui tutto ricondurre quando si parla di automobili. Non è infatti azzardato considerare Mercedes come un vero e proprio sinonimo di aut [...]

Tutto su Mercedes →