Foto spia Audi S1

Foto spia Audi S1

L’Audi A1 fotografata in queste immagini spia dovrebbe configurarsi quale alternativa “di volume” alla A1 Quattro. Altrimenti come spiegare le vistose appendici aerodinamiche ed i generosi terminali di scarico, da cui il nostro fotografo giura provenga un rombo ben più cattivo ed adrenalinico rispetto al timbro della 1.4 TFSI da 185 CV che rappresenta l’odierno alto di gamma. Il muletto dovrebbe quindi anticipare la tanto attesa e discussa S1, denominazione che non rientra fra quelle registrate negli scorsi mesi ma che si rivela propedeutica al lancio di una segmento B ad altissime prestazioni, meno esclusiva rispetto alla già citata A1 Quattro.

Quest’ultima – ricordiamo – monta il 2.0 TFSI da 256 CV, utilizza un cambio meccanico a 6 rapporti ed il sistema di trazione integrale con giunto centrale di tipo Haldex. Il muletto dovrebbe mantenere un’impostazione simile, anche se dalla connotazione meno estrema: il 2.0 TFSI produrrà circa 220 CV e la trasmissione verrà affidata al “solito” DSG, mentre il giunto Haldex continuerà a distribuire la coppia motrice secondo lo schema quattro.

Foto spia Audi S1
Foto spia Audi S1
Foto spia Audi S1
Foto spia Audi S1

Foto spia Audi S1
Foto spia Audi S1
Foto spia Audi S1
Foto spia Audi S1

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: