Rheinmetall Defense Volkswagen Amarok M: il pick-up tedesco gioca alla guerra

Rheinmetall Defense Volkswagen Amarok M: il pick-up tedesco gioca alla guerra

Quanto può essere robusta una Volkswagen Amarok? Quanto basta per convertirla in un mezzo militare leggero con una spiccata propensione multiruolo. Rheinmetall Defense ha infatti usato la pick-up tedesca come base costruttiva per il suo Light Multi-Purpose Vehicle (LMPV). Denominata Amarok M, la vettura è disponibile in varie configurazioni che ne rispecchiano la versatilità strategica.

L’auto è dotata di un sistema di trazione integrale permanente e di un differenziale antibloccaggio idoneo all’uso fuoristradistico. A richiesta l’auto può essere equipaggiata con specifici rinforzi per il telaio, uno speciale sistema per le comunicazioni o di un anello rotante motorizzato studiato per accogliere una mitragliatrice o un lanciagranate.

Sotto al cofano della Amarok M, svelata alla Eurosatory Defense and Security exhibition, possono finire una larga varietà di motori benzina e diesel con potenze comprese fra 122 e 180 CV, abbinabili ad una trasmissione manuale a 6 marce o al cambio automatico ad 8 rapporti.

Foto | Autobild

Rheinmetall Defense Volkswagen Amarok M: il pick-up tedesco gioca alla guerra
Rheinmetall Defense Volkswagen Amarok M: il pick-up tedesco gioca alla guerra
Rheinmetall Defense Volkswagen Amarok M: il pick-up tedesco gioca alla guerra
Rheinmetall Defense Volkswagen Amarok M: il pick-up tedesco gioca alla guerra

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: