Fiat vs. Annozero - Rai condannata a pagare 5 milioni di euro

Fiat ha vinto l'azione giudiziaria intrapresa contro il giornalista Corrado Formigli e la Rai. Secondo l'Ansa, il Tribunale civile di Torino ha disposto che Fiat Group Automobiles venga risarcita di 5 milioni di euro per il servizio mandato in onda su Annozero nel dicembre del 2010 con protagonista l'Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio Verde.

Come scritto anche su Tvblog, nella puntata del programma televisivo l'Alfa Romeo MiTo veniva comparata ad una Citroen DS3 THP e ad una Mini Cooper S in pista. Il taglio del servizio mostrato durante la trasmissione faceva trasparire una inferiorità tecnica della piccola hatchback di Alfa rispetto alle sue rivali, basando la prova unicamente su dati relativi alla velocità. Le riprese televisive sono poi state collegate ad un test condotto dal mensile Quattroruote senza però citare che la rivista avesse attribuito alla MiTo una valutazione superiore rispetto alle rivali.

Fiat chiese così 20 milioni di euro come risarcimento, sostenendo che il servizio avesse leso l'immagine del marchio Alfa Romeo danneggiandolo con un confronto non alla pari. Non è però ancora chiaro chi debba pagare i 5 milioni di euro pattuiti dal Tribunale di Torino a Fiat: si spera non siano i soliti abbonati con un posto in prima fila...

  • shares
  • Mail
106 commenti Aggiorna
Ordina: