Il primo video dell'Alfa Romeo 4C Spider

Alfa Romeo 4C Spider - Abbiamo sfidato la ressa e girato un primo video alla sportiva del Biscione, esposta nell'inedito Giallo e con impianto di scarico Akrapovic.

a:2:{s:5:"pages";a:3:{i:1;s:0:"";i:2;s:57:"Tutte le foto e le informazioni sull'Alfa Romeo 4C Spider";i:3;s:57:"Alfa Romeo 4C: le prime immagini della Spider definitiva?";}s:7:"content";a:3:{i:1;s:3765:"

Vi mostriamo quest’oggi un primo filmato dell’Alfa Romeo 4C Spider, girato al salone di Detroit ed utile per mostrare i principali elementi d’interesse di una vettura che riteniamo fra le più riuscite viste nel corso della rassegna. La sportiva – come noto – riprende tutti gli elementi tecnici della Coupé ed introduce alcuni elementi finora inediti, come la vernice di colore Giallo, i rivestimenti in pelle color Tabacco (abbinati a cuciture interne nere) ed il nuovo impianto di scarico Akrapovic.

Quest’ultimo si riconosce per i due terminali in posizione centrale e per le valvole di scarico dual-mode, che restituiscono un differente timbro vocale in funzione del regime d’utilizzo. L’acquirente può scegliere fra l’impianto Akrapovic, quello di serie e la sua versione da corsa. In opzione resta disponibile il Pack Track, che comprende ammortizzatori più raffinati e barre antirollio più lunghe, ruote forgiate (in alluminio) da 18 e 19 pollici ed alcuni componenti di rilevanza secondaria, come il volante sportivo tagliato nella parte inferiore, gli specchietti esterni ed il supporto del quadro strumenti in fibra di carbonio ed i sedili maggiormente profilati (optional), rivestiti in pelle nera e con finiture rosse o gialle.

Le Alfa Romeo 4C Spider destinate al Nord America adottano molle più rigide, barre antirollio anteriori e posteriori più lunghe ed ammortizzatori appositamente calibrati. Il quattro cilindri 1.750 sviluppa 237 CV ed assicura uno spunto 0-100 km/h in 4.1 secondi.


Alfa Romeo 4C Spider al salone di Detroit 2015 Live

Il 2015 sarà un anno fondamentale per Alfa Romeo. Verrà introdotta la Giulia e si vedranno i primi frutti del grande piano di rilancio, al termine del quale il Biscione avrà una gamma finalmente articolata, vetture dalle spiccate caratteristiche tecniche e motori di ultima generazione. Il 2015 di Alfa Romeo è inaugurato dalla 4C Spider, modello presentato qualche ora fa al salone di Detroit e modello ad ora configurato in versione per il Nord America.

L’auto pesa 10 chili in più rispetto alla coupé e ne mantiene l’impostazione tecnica, a partire dal motore 1.750 da 237 CV. Il cambio è automatico a doppia frizione ed assicura cambia marcia letteralmente fulminei, in appena 130 millisecondi. Sulla 4C Spider è presente il selettore del DNA, che ottimizza le calibrazioni di motore, trasmissione, differenziale e controllo di stabilità e riconosce all’auto una personalità sempre indicata alle condizioni stradali. Il telaio è monoscocca, in fibra di carbonio, modificato con l’installazione di un piccolo roll bar.

La capottina è in tessuto o in fibra di carbonio. Si accorda ad alcune novità di carattere stilistico, come l’inedito spoiler posteriore e le tre prese d’aria sul cofano posteriore ( ricavate per migliorare il raffreddamento del motore). L’Alfa Romeo 4C Spider copre lo 0-100 km/h in 4.1 secondi e raggiunge la velocità massima di 258 km/h.





";i:2;s:25174:"

Tutte le foto e le informazioni sull'Alfa Romeo 4C Spider

Alfa Romeo 4C Spider 2015

Alfa Romeo introduce la seconda variante di carrozzeria su base 4C e partecipa al salone di Detroit (12-25 gennaio) con la Spider, vettura già anticipata da alcune immagini spia ed ora disponibile in versione scoperta. Elemento cardine è il modulo removibile, in tessuto o fibra di carbonio (optional), a cui non sono stati riservato per il momento troppi dettagli. Autoblog.com scrive però che la capottina potrà essere stipata nella vettura ed è studiata per rimanere in posizione anche quando l’auto procedere alla velocità massima (258 km/h). L’auto pesa 10 chili in più rispetto alla 4C Coupé. I tecnici del Biscione hanno comunque prestato attenzione al contenimento delle masse, installando un parabrezza e vetri laterali più sottili del 10%: in questo modo il peso degli stessi componenti si riduce fino al 15% rispetto alla Coupé.

Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015

Da quest’ultima si differenzia per i fanali anteriori carenati, per l’inedito spoiler posteriore e per le tre prese d’aria sul cofano posteriore, ricavate per migliorare il raffreddamento del motore. Sulla fiancata sinistra è poi presente una nuova presa d’aria, modifica destinata anche alla coupé ed introdotta per migliorare il raffreddamento del cambio TCT. Debutta poi la nuova colorazione Giallo, parte di una tavolozza colori in cui si trovano altre sei tinte: sono le Rosso Alfa, Black, White, Basalt Grey Metallic, Rosso Competizione Tri-coat e Madreperla White Tri-coat. All’acquirente sarà permesso scegliere fra quattro differenti cerchi in lega (con misure da 17 a 19 pollici), fra quattro colorazioni per le pinze dei freni (argento, rosso, giallo o nero) e fra sei combinazioni per l’abitacolo.

Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015

Il Model Year 2015 introduce la pelle Tobacco con impunture di colore nero. E’ inoltre possibile scegliere tre differenti impianti di scarico, compreso quello sportivo Akrapovic. L’Alfa Romeo 4C Spider mantiene il quattro cilindri 1.750 cc della Coupé e completa in 4.1 secondi il passaggio 0-96 km/h. Il quattro cilindri sviluppa 237 CV e 350 Nm di coppia, l’80% dei quali è disponibile fin da 1.700 giri/minuto. Il Biscione indica in 1.1 g la massima accelerazione laterale ed 1.25 g quale valore massimo ottenibile in decelerazione, grazie all’impianto frenante Brembo con dischi ventilati e pinze anteriori a quattro pistoncini. Il cambio doppia frizione TCT è stato accordato in maniera specifica ed il sistema DNA restituisce quattro modalità di gestione, ovvero All-weather, Natural, Dynamic e Race.

Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015

L’opzione Race porta alla disattivazione di ESP ed ASR. A livello tecnico restano le sospensioni a quadrilatero alto/MacPherson, lo sterzo non servo-assistito e soprattutto la vasca in materiale composito. Gli esemplari destinati al Nord America prevedono molle più rigide, barre antirollio maggiorate ed ammortizzatori dalle nuove tarature. In opzione è previsto il pacchetto Track, che include i pneumatici Pirelli P-Zero AR Racing da 18 pollici, il volante sportivo ed un rivestimento in fibra di carbonio per gli specchietti e per la palpebra del quadro strumenti, oltre a rivestimenti interni in pelle nere (con impunture rosse o gialle). Negli Stati Uniti sarà in vendita dall’estate. La versione europea verrà introdotta al salone di Ginevra, in calendario a marzo.

Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015
Alfa Romeo 4C Spider 2015

";i:3;s:4321:"

Alfa Romeo 4C: le prime immagini della Spider definitiva?

E' questa la prima Alfa Romeo 4C Spider definitiva?

Queste sembrano essere le prime immagini dell’Alfa Romeo 4C Spider in versione definitiva. Arrivano da Ubeda (Andalusia, Spagna) e sono state rubate nel corso delle riprese per lo spot TV, che verrà presumibilmente trasmesso da inizio 2014: la spider del Biscione verrà lanciata con tutta probabilità o durante il salone di Detroit (10-25 gennaio) o durante l’esposizione di Ginevra (3-15 marzo), per entrare poi in commercio nelle settimane successive.

L’automobile si differenzia dalla Competizione per l’utilizzo dei fanali anteriori carenati e per l’inedita presa d’aria sulla fiancata sinistra, introdotta per migliorare il raffreddamento della trasmissione TCT. La vettura fotografata è in configurazione per il mercato statunitense, ma le differenze rispetto alla versione europea sono limitate allo specifico porta-targa e ad altri dettagli minori. A livello tecnico dovrebbe confermare le specifiche del prototipo.

Il peso a secco resterà quindi inferiore alla tonnellata, i pneumatici avranno diametro differente fra anteriore (18 pollici) e posteriore (19 pollici) ed il motore 1.750 turbo confermerà i 240 CV, per un’accelerazione 0-100 km/h nell’ordine dei 4.5 secondi. Il lunotto posteriore sarà in vetro e verrà incorniciato da un roll bar a contrasto. L’unica sostanziale differenza rispetto alla concept sta nella disposizione dei terminali di scarico: sul prototipo erano centrali, sulla vettura definitiva tornano laterali.

E' questa la prima Alfa Romeo 4C Spider definitiva?
E' questa la prima Alfa Romeo 4C Spider definitiva?
E' questa la prima Alfa Romeo 4C Spider definitiva?
E' questa la prima Alfa Romeo 4C Spider definitiva?

E' questa la prima Alfa Romeo 4C Spider definitiva?
E' questa la prima Alfa Romeo 4C Spider definitiva?
E' questa la prima Alfa Romeo 4C Spider definitiva?
";}}

  • shares
  • Mail
81 commenti Aggiorna
Ordina: