Lamborghini 5-95 Zagato: le foto del secondo esemplare

Il secondo esemplare della Lamborghini 5-95 Zagato si mostra prima di uscire dalla fabbrica, ecco tutte le foto e le informazioni.

Lamborghini 5-95 Zagato: le foto del secondo esemplare

Il secondo esemplare della Lamborghini 5-95 Zagato è stato fotografato prima di lasciare la fabbrica milanese Zagato per essere consegnato al suo nuovo proprietario. La Lamborghini 5-95 Zagato in questione è stata verniciata con un vivace giallo che rende ancor più particolari le linee di questa versione a tiratura limitata di soli cinque esemplari firmata Zagato. Presentata durante lo scorso Concorso d'Eleganza di Villa d'Este, la prima Lamborghini 5-95 Zagato è sata commissionata dall'imprenditore Albert Spiess, con Zagato che ha verniciato la vettura di un particolare arancione che ne sottolineava le forme audaci e moderne, come si può vedere in queste immagini pubblicate dall'ambasciatore Zagato per il Medio Oriente. Tra le soluzioni stilistiche più particolari c'è da segnalare l'ispirazione alla Lamborghini Raptor, con la presenza di una particolare presa d'aria sopra al tetto della vettura resa necessaria dalla riduzione delle bocche laterali di raffreddamento della vettura, proprio come accadeva sull'originale Zagato Raptor degli anni novanta.

Proprio questa presa d'aria si pone nel mezzo di un particolare stilistico che risulta una vera e propria firma per Zagato: il tetto a doppia bolla, con i designer del marchio italiano. Il nome Lamborghini 5-95 Zagato è stato scelto per festeggiare il novantacinquesimo anniversario dalla fondazione della Carrozzeria Zagato, marchio che negli anni ha regalato al mondo dell'automobile alcune delle tetture più belle di sempre grazie al loro design senza tempo.

Lamborghini 5-95 Zagato: le foto del secondo esemplare

La meccanica alla base della Lamborghini 5-95 Zagato è quella della Lamborghini Gallardo LP570-4, con Zagato che ha realizzato una carrozzeria totalmente inedita per i cinque esemplari che saranno costruiti. I pannelli esterni sono in fibra di carbonio e la Carrozzeria ha comunicato di aver progettato il nuovo corpo vettura in modo da salvaguardare gli standard di sicurezza attiva e passiva della Lamborghini Gallardo.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: