Volvo: chiude lo stabilimento di Uddevalla, nessun erede per la C70

Volvo chiuderà nel 2013 lo stabilimento di Uddevalla, quando prenderà pieno possesso della società Pininfarina Sverige AB. Con questa decisione saranno quindi sospesi anche i progetti di nuove versioni cabriolet della gamma del costruttore svedese: come confermato dal CEO Stefan Jacoby, gli investimenti necessari a mantenere attivo il sito produttivo, nonostante la qualità del prodotto,

di Ruggeri


Volvo chiuderà nel 2013 lo stabilimento di Uddevalla, quando prenderà pieno possesso della società Pininfarina Sverige AB. Con questa decisione saranno quindi sospesi anche i progetti di nuove versioni cabriolet della gamma del costruttore svedese: come confermato dal CEO Stefan Jacoby, gli investimenti necessari a mantenere attivo il sito produttivo, nonostante la qualità del prodotto, non sono giustificati da volumi adeguati e per questo i 600 operai specializzati saranno inseriti in altri stabilimenti.

Uddevalla ha prodotto circa 10.000 vetture nel 2010, sfruttando solo il 65% delle proprie capacità ed assemblando la C70 coupè cabriolet: appare quindi logica l’uscita dai listini di questo modello nel 2013, senza previsioni di un nuovo modello, smentendo le anticipazioni che vedevano l’arrivo di una versione a cielo aperto della nuova S60.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →