Le automobili nella letteratura: la Fiat 500 di Lupin III

La Fiat 500 è sicuramente il modello che tutti noi associamo a Lupin III. Non è tuttavia l'unico, dal momento che il ladro gentiluomo guidò molte più vetture di quanto ci siamo accorti.

Le automobili di Lupin

Lupin III è uno fra i manga in cui le automobili godono di maggior spazio e risalto. Il ladro gentiluomo ed i componenti della sua banda hanno guidato decine e decine di vetture realmente esistite, molte delle quali provenienti dall’Europa e per lo più sconosciute al grande pubblico giapponese. Il modello più noto è certamente la Fiat 500 di colore giallo, ma il ladro – nato dalla matita di Monkey Punch – possiede anche una Mercedes SSK: la sportiva tedesca fu una delle ultime Mercedes disegnate da Ferdinand Porsche ed è oggi conservata in quattro o cinque esemplari.

Fra le vetture di maggior prestigio c’è anche una Ferrari 312, monoposto utilizzata in Formula 1 dalla stagione 1966 e che Lupin guida nel primo episodio della terza edizione. Viene dal nostro paese anche l’Alfa Romeo 2300 Touring, mentre la Renault 4CV e l’Alpine A110 rappresentano un omaggio all’industria automobilistica d’oltralpe. Dalla Svezia giunge invece la Saab 96, dal Giappone la Toyota Crown Eight e dall’Inghilterra le Land Rover Series I, Triumph TR4 e Jaguar MK2.

Tedesca è invece la BMW 2000 C/CS guidata da Fujiko, che in un altro episodio venne disegnata al volante di una AC/Shelby Cobra. Chiudiamo la nostra galleria con un’altra Alfa Romeo, una Giulia, questa volta con le insegne della polizia e guidata anche dall’ispettore Zenigata.

La Toyota AE86 di Initial D

La Fiat 500 Abarth di Dr. Slump

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: