Distruggete la carrozzeria del vostro pick up? Rimediate con il legno

Un appassionato di pick up e fuoristrada non vuole liberarsi di un Toyota del 1989. La soluzione? Sostituire il corpo vettura con un un'impalcatura in legno di abete...

Quando il pick up è in... legno

E’ l’apoteosi dell’ecosostenibilità. Il trionfo del riciclo e dell’inventiva. La vittoria dell’artigianato sull’industrializzazione. Non parliamo però di aerodinamica e sicurezza, ché queste due virtù sono ben lontane dall’essere soddisfatte. Ma poco importa. E’ invece significativo che un appassionato di Alberta (Canada) abbia realizzato da se la carrozzeria di un pick up, andata distrutta in precedenza e composta da soli pannelli di abete.

Autore della conversione è Brymer Mugford, che racconta la propria storia al sito Driving. Scopriamo che Mugford possiede tutt’oggi cinque fuoristrada Toyota. Fino a qualche tempo fa nel suo garage ce n’era un sesto, risalente al 1989, rimasto gravemente danneggiato dopo un incidente: la parte meccanica ha superato l’incidente quasi indenne, mentre il corpo vettura è finito dritto dritto dallo sfascia carrozze. Mugford non voleva comunque rinunciare al suo veicolo.

Ha quindi recuperato listelli di abete ed ha impiegato 9 mesi per dar loro una forma, non dimenticandosi nemmeno dell’abitacolo. Il pick up è configurato per ospitare quattro persone: due siedono sui sedili tradizionali, mentre altrettante occupano gli strapuntini installati nel cassone. L’auto è in vendita per 3.000 dollari.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: