Audi A3 clubsport quattro concept in video

Audi partecipa al Wörthersee con un prototipo su base S3 sedan. In cosa differisce? Lo scopriamo attraverso un video ufficiale, nel quale i tecnici mostrano in quali fasi si articola la conversione.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:66:"Audi A3 clubsport quattro concept: tutte le informazioni ufficiali";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:1802:"

Quale metodo hanno seguito i tecnici Audi per trasformare una S3 nel prototipo A3 clubsport quattro concept? Cosa resta della vettura iniziale? Quante difficoltà hanno schivato? Le risposte a tali domande sono in parte contenute nel video che pubblichiamo in apertura, diffuso a ricordarci che quest’oggi inizia il Wörthersee Festival. Fra i riflessi dell’omonimo lago, in Carinizia (Austria), si ritrovano come ogni anno proprietari ed appassionati di vetture a marchio Audi, Seat, Skoda e Volkswagen.

AL WORTHERSEE ESPONGONO UN PROTOTIPO SKODA...

La maggior parte sono elaborate e rispettano in minima parte l’estetica della vettura originaria, fedeli all’imprinting che viene dall’alto: sono le stesse case a realizzare prototipi ben lontani dai modelli a listino, come l’Audi A3 clubsport quattro ben evidenzia. La berlina sembra anticipare alcune soluzioni della futura RS3 e monta un’evoluzione del motore cinque cilindri TFSI da 2.5 litri, accreditato di ben 525 CV/600 Nm e capace di restituire uno 0-100 km/h in appena 3.6 secondi.

... ED ANCHE SEAT

Pesa 1.527 chili ed utilizza il cambio S tronic a doppia frizione, configurato per assicurare la modalità Launch Control. L’assetto è ribassato di 10 mm e le molle e gli ammortizzatori garantiscono una risposta ancora più incisiva, mentre il pacchetto aerodinamico è composto anche da un airbrake: per fermarsi da 250 km/h bastano così 12 metri in meno.

";i:2;s:2844:"

Audi A3 clubsport quattro concept: tutte le informazioni ufficiali

Audi A3 clubsport quattro concept

L’Audi A3 clubsport quattro rappresenta la novità che il marchio dei Quattro Anelli presenterà al Wörthersee Tour, in programma dal 28 al 31 maggio e tradizionale ritrovo per tutti i proprietari di un’automobile sotto l’ombrello del gruppo Volkswagen. Il prototipo trae origine dalla S3 sedan e monta un’evoluzione del motore cinque cilindri TFSI da 2.5 litri. Sviluppa 525 CV/600 Nm e vanta una potenza specifica di ben 211.7 CV/l, mentre la massa relativamente contenuta (1.527 chili) determina un rapporto peso/potenza di 2.9 kg/CV. La berlina scatta da 0 a 100 km/h in appena 3.6 secondi e raggiunge la velocità massima di 310 km/h.

AL WORTHERSEE 2013 VENNE LANCIATA UNA GOLF DA 503 CV!

Tali numeri sono ottenuti mediante alcuni interventi di natura tecnica, destinati all’intercooler ed al sistema di sovralimentazione: la turbina (maggiorata) opera alla pressione di 1.5 bar. Cambiano poi l’impianto di scarico ed i condotti di alimentazione, mentre il cambio ha sette rapporti e struttura a doppia frizione. E’ prevista la modalità launch control. Non manca poi la trazione integrale quattro, mentre i cerchi in lega misurano 21 pollici e calzano pneumatici nella misura 275/25. I dischi freno sono ampi 370 mm ed utilizzano materiali di tipo composito, utili per contenere la massa e per restituire prestazioni decisamente incisive. L’A3 clubsport quattro è lunga 4.490 mm ed ha un passo di 2.631 mm, mentre i valori di larghezza ed altezza si attestano ad 1.856 mm ed 1.382 mm.

QUANDO IL WORTHERSEE RAPPRESENTA UN MOTIVO DI SFOTTO': OPEL PRENDE IN GIRO VOLKSWAGEN

La vernice è denominata Magnetic Blue e contrasta con la griglia radiatore in alluminio opaco, dalla trama a nido d’ape e studiata per ottimizzare l’afflusso di aria al motore. I gruppi ottici anteriori sono del tipo Matrix LED. I tecnici dei Quattro Anelli hanno poi utilizzato alluminio per alcuni elementi delle sospensioni anteriori (MacPherson) e ribassato l’assetto di 10 mm, installando molle ed ammortizzatori dalla risposta ancora più incisiva. Da sottolineare infine i numerosi elementi esterni in fibra di carbonio, i sedili in Alcantara ed il raffinatissimo pacchetto aerodinamico, comprensivo anche di un airbrake: per fermarsi da 250 km/h bastano così 12 metri in meno.

";}}

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: