Porsche Boxster: foto spia della quattro cilindri

Il nostro fotografo ha pizzicato al Nurburgring la Porsche Boxster 4 cilindri. Dovrebbe montare il 2.0 TFSI, in versione da circa 250 CV. Potrebbe esordire già ad ottobre.

foto spia Porsche Boxster 4 cilindri

La Porsche Boxster verrà presto offerta con il motore quattro cilindri turbo da 2 litri, già destinato alla Macan e configurato in versione da circa 250 CV. I tecnici del marchio tedesco stanno effettuando in questi giorni i tradizionali test, ed il Nurburgring è stato eletto palcoscenico ideale sul quale ospitare la prima.

LA NOSTRA PROVA SU STRADA DELLA BOXSTER S

L’introduzione di un 4L comporterà poi l’aggiornamento dell’abito di scena, come evidenziano le immagini scattate dal nostro fotografo: non sappiamo ancora quantificare la misura degli interventi, ma la Boxster a quattro cilindri sarà immediatamente riconoscibile dalle versioni con motore boxer. In primis a livello acustico, come sottolineato dal nostro collaboratore: a suo dire la spyder tedesca canta su note irraggiungibili per la sei cilindri, in virtù della sovralimentazione e del diverso frazionamento.

AL VERTICE DELLA GAMMA BOXSTER SI POSIZIONA LA GTS

Dietro ai sedili di guidatore e passeggero dovrebbe quindi finire una versione evoluta del 2.0 TFSI, con architettura a quattro cilindri in linea, che sulla Porsche Macan – destinata però al solo mercato cinese – mette a disposizione 237 CV/350 Nm e che dovrebbe qui raggiungere una potenza nell’ordine dei 250 CV. La trasmissione sarà affidata ad un comando manuale o automatico doppia frizione (PDK). La Porsche Boxster 2.0 potrebbe esordire già al salone di Parigi, in calendario nel mese di ottobre.

  • shares
  • Mail
44 commenti Aggiorna
Ordina: