Toyota: “Vogliamo essere i migliori nell’assistenza al cliente”

La Toyota non è interessata alla leadership del mercato: il nuovo target è diventare il primo costruttore per assistenza al cliente


Toyota non è più interessata ad essere il costruttore leader del mercato globale: il nuovo target è quello di essere invece il primo costruttore per quanto riguarda l’assistenza al cliente e la sua soddisfazione. Secondo Satoshi Ozawa, vice presidente esecutivo del colosso giapponese, non c’è un vero significato nell’essere i primi per numeri di vendita; Toyota non avrebbe mai avuto questo obiettivo nella sua storia.

Tuttavia in passato la compagnia ha espresso il desiderio di prendersi una fetta del 15% del mercato globale; che, in altri termini, significa essere il costruttore che vende di più in assoluto. Quest’anno, a causa della devastazione che ha colpito il Giappone, la casa pronostica di registrare un calo dei profitti del 31%. E’ inutile dire che questa situazione avvantaggia il gruppo VW, sempre più determinato a strappare il primato a Toyota, che lo detiene dal 2007, quando superò per veicoli venduti l’americana General Motors.

Via | Automotive News

Ultime notizie su Notizie

Tutto su Notizie →