BMW Serie 3: il kit d’elaborazione è su base E30

Le matite dell’azienda ungherese hanno lavorato su 12 pannelli carrozzeria e 30 elementi di raccordo. Cambiano i fascioni paraurti, le portiere, la ribaltina d’accesso al vano bagagli e soprattutto i gruppi ottici, ora a LED.


La generazione E30 va considerata quale una fra le BMW Serie 3 più riuscite ed accattivanti. Risale al 1982, ma nessun appassionato penserebbe mai di sottoporla ad un corposo aggiornamento stilistico: così è e così dovrà essere trasmessa ai posteri.

NON SOLO KIT D’ELABORAZIONE: PER LA SERIE 3 C’E’ ANCHE UNA PISCINA

Quest’ultima considerazione non appartiene all’azienda ungherese TMCARS, che ha realizzato un pacchetto stilistico con il quale ringiovanire l’aspetto di una berlina che non risente affatto dei segni dll’età. L’opzione si chiama TM concept30 e costa poco meno di 3.000 euro. Il kit è composto da 12 pannelli carrozzeria e 30 componenti secondari. Viene realizzato in fibra di vetro e fornito spoglio di colorazione, ma l’acquirente può comunque ordinarlo in un materiale di maggior prestigio (fibra di carbonio e addirittura kevlar) oppure verniciato in una tinta a scelta.

ANCHE L’ATTUALE SERIE 3 CAMBIA ASPETTO: ECCO LE FOTO SPIA SU STRADA

La Serie 3 E30 viene pertanto aggiornata nei fascioni paraurti, nei gruppi ottici, nelle portiere e nella ribaltina d’accesso al bagagliaio, elementi che TMCARS ha voluto rendere più moderni ed attuali. I tecnici hanno voluto rispettare un motivo stilistico d’impronta tedesca, dalle linee pulite e razionali, che non modificasse l’aspetto di una tre volumi ancor’oggi piacevolissima.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su BMW

BMW viene fondata nel 1913 e si dedicò inizialmente alla produzione di aerei. Il suo acronimo rappresenta la traduzione di Fabbrica di Motori Bavarese e ne descrive la missi [...]

Tutto su BMW →