Subaru Outback: foto ed informazioni sul nuovo modello

Subaru uniforma la Outback al motivo stilistico della Legacy. Arriva così la quinta generazione della Sport Utility Wagon, più tecnologica, raffinata e dall'abitacolo ancor più spazioso.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:22:"Le foto spia su strada";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:2025:" Subaru Outback

La nuova Subaru Outback debutta in questi giorni al salone di New York e mantiene i lineamenti stilistici della rinnovata Legacy, vettura priva di quella connotazione da fuoristrada leggero che la Sport Utility Wagon – così viene definita dal marchio giapponese – invece esprime. I tecnici delle Pleiadi hanno quindi lavorato sulla griglia anteriore, installato un cofano motore in alluminio, disegnato protezioni per la scocca e modificato l’inclinazione del parabrezza. L’altezza da terra aumenta a 221 mm, mentre la caratterizzazione estetica è completata dal portapacchi, dallo spoiler sul lunotto e dai cerchi in lega ampi 17 o 18 pollici.

TUTTE LE INFORMAZIONI SULLA NUOVA SUBARU LEGACY

L’abitacolo si rivela più ampio rispetto alla generazione uscente, ed assicura un maggior confort acustico: merito del parabrezza più spesso, dei pannelli carrozzeria meglio ‘guarniti’ e dei nuovi materiali per assorbire i rumori. Gli automobilisti statunitensi potranno scegliere due motori. Il quattro cilindri da 2.5 litri sviluppa 177 CV/235 Nm, mentre il sei cilindri da 3.6 litri garantisce 260 CV/334 Nm. Entrambi sono abbinati alla trasmissione automatica CVT (chiamata Lineartronic).

La Subaru Outback prevede la trazione integrale Symmetrical AWD, mentre il sistema X-Mode coordina le quattro ruote motrici, il cambio ed i sensori del controllo di stabilità per ridurre la velocità di una specifica ruota. L’impianto d’intrattenimento prevede uno schermo ampio fino a 7 pollici. Il pacchetto EyeSight include gli utili sistemi di sicurezza ed assistenza alla guida, come l’Adaptive Cruise Control, il Pre-Collision Braking ed il Vehicle Lane Departure Warning.

";i:2;s:2131:"

Le foto spia su strada

foto spia Subaru Outback

L’arrivo sul mercato della Legacy fornisce ai tecnici Subaru nuovo materiale su cui prestare attenzione. La segmento D verrà presto configurata in versione Outback, allestimento d’impronta fuoristradistica e dedicato a chi necessita di una vettura che sappia disimpegnarsi tanto sull’asfalto quanto su percorsi non battuti.

Un muletto è stato recentemente fotografato durante una sessione di test, con carrozzeria semi-definitiva e mascherato solo per nascondere i particolari di maggior interesse: dei gruppi ottici e dei fascioni possiamo ad esempio valutare solo l’aspetto generale, ma ci è impossibile stabilirne i dettagli. Altrettanto non si può dire dei volumi. La Subaru Outback di quinta generazione sarà infatti più sportiveggiante e dinamica, meno squadrata, per effetto del taglio attribuito ai montanti: le matite delle Pleiadi hanno infatti stravolto l'andamento del padiglione, disegnando parabrezza e lunotto d'impostazione più sfuggente.

Tale impressione è ulteriormente rafforzata dallo spostamento degli specchi laterali, trasferiti dal montante alla portiera. La gamma motori potrebbe includere i quattro cilindri da 2 litri (turbo) e 2.5 litri, mentre non è ancora confermata la disponibilità del sei cilindri 3.6. In Europa sarà previsto anche il diesel 2.0. Potrebbe esordire già durante il salone di New York, in calendario dal 18 al 27 aprile.


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

";}}

  • shares
  • Mail