Mercedes: la nuova Classe A sarà molto simile alla concept. Confermata la versione AMG

Mercedes Concept A Class: nuove foto ufficiali

Intervistato da Autocar, il grande capo del design Mercedes, Gorden Wagener, ha detto che la prossima Classe A sarà "virtualmente identica" al prototipo che l'ha preannunciata, quella Concept A Class che è stata una delle proposte più ammirate del recente Salone di Shanghai. La nuova Classe A raggiungerà i mercati internazionali nel 2012, ma quello che vediamo sul prototipo "è già realistico".

"La versione di serie avrà anche cinque porte, il contorno dei finestrini sarà leggermente diverso, cambierà qualche dettaglio dei fari anteriori e della griglia, ma la macchina è quella". Soprattutto nella linea spiovente del padiglione e negli interni, dove, fatti salvi i dettagli più scenografici, l'impostazione si conserverà, come ha precisato Wagener. Sulla Classe A di serie rimarranno anche le bocchette a turbina e il grande display della concept.

Il designer della Stella ha inoltre rivelato che uno dei principali punti di forza del prossimo modello sarà la qualità costruttiva, che supererà di molto non solo quella delle attuali Classe A e Classe B, ma anche quella della Classe C. Gli appassionati di dispositivi hi-tech gioiranno inoltre nello scoprire che la piccola Mercedes sarà una delle primissime auto al mondo in grado di scaricare apps capaci di aggiornare il sistema di infotainment e la tecnologia di bordo.

Mercedes Concept A Class: nuove foto ufficiali
Mercedes Concept A Class: nuove foto ufficiali
Mercedes Concept A Class: nuove foto ufficiali
Mercedes Concept A Class: nuove foto ufficiali

La nuova Classe A avrà una gamma motori interamente composta di unità turbo a iniezione diretta, tutte dotate di serie di start&stop. Quanto alle trasmissioni si potrà scegliere solo tra il manuale sei marce ed il nuovo doppia frizione a secco a sette rapporti: in gamma non ci sarà alcun tradizionale automatico a convertitore di coppia.

Quello che è più interessante, è che Thomas Weber, responsabile ricerca e sviluppo di Daimler AG, ha confermato l'arrivo di una variante AMG della compatta. Questo modello adotterà una variante molto più potente del 2.0 turbo quattro cilindri (che partirà da una base di 210 CV) e verrà dotato -probabilmente- di un nuovo sistema di trazione integrale 4Matic. Il che non è ancora stato deciso: la scelta delle quattro ruote motrici comporterebbe un aggravio di peso di circa 60 kg.

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: