Mansory Rolls-Royce Wraith

Perde qualcosa in termini di eleganza, ma sotto al cofano ci sono 108 Cv di potenza in più


In occasione del Salone di Ginevra 2014, Mansory ha applicato il suo consueto tocco di sfrontatezza alla Rolls- Royce Wraith. Una vettura già di per sé opulenta, come questa Rolls, finisce per essere addirittura “sgargiante” dopo le cure del tuner tedesco. A risaltare subito è la carrozzeria bicolore, composta da una tinta cromata (per cofano tetto e coda) e da una verde con le tonalità del petrolio e dello smeraldo.

A questa combinazione si affianca un body kit aerodinamico: viene fornita una grembiulatura anteriore ridisegnata, dotata di luci diurne integrate con tecnologia LED, insieme ad altre modifiche del corpo vettura, come le minigonne laterali, lo spoiler posteriore e quello installato sul tetto, tutti in fibra di carbonio. Nuovi sono anche gli enormi cerchi in lega forgiati da 22 pollici, avvolti da pneumatici Vredestein con misure da 265/35.

All’interno dell’abitacolo trova posto la selleria in pelle beige con inserti in fibra di carbonio ed in stile “piano”. Sotto al cofano scalpita una versione maggiorata del motore twin -turbo V12 6,6 litri che ora eroga 740 CV e 1.000 Nm di coppia: 108 CV di potenza in più e 200 Nm extra di coppia motrice. Questo surplus di cavalleria vale un’accelerazione da 0 a 100 km/h coperto in 4.4 secondi (-0.2 sec) ed una velocitò massima di ben 300 km/h.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Tuning

L'attualità del tuning auto con le preparazioni più interessanti, i kit di elaborazioni e gli allestimenti sportivi con foto e video gallery. Scopri la nostra rubrica dedicata per non mancare nulla sulle importanti novità e sugli eventi che [...]

Tutto su Tuning →