Tesla Model E: debutto al Salone di Detroit nel 2015?

Una berlina di medie dimensioni, con un costo decisamente più accessibile rispetto all'attuale Model S

Entro la fine del 2014 verrà lanciata la versione definitiva della Model X, ma Tesla sta già lavorando al modello successivo: la Model E. Si tratta di una berlina di medie dimensioni, ovviamente completamente elettrica, con un prezzo più accessibile e destinato anche alle masse, rispetto all’attuale Model S. Secondo quanto ha detto il capo designer Franz von Holzhauzen, in un’intervista al quotidiano tedesco Bild, il lancio potrebbe avvenire tra poco più di un anno, al Salone di Detroit 2015.

Questa nuova vettura dovrebbe avere (negli Stati Uniti) un prezzo compreso tra 25.000 e 35.000 dollari, cioè circa la metà rispetto all’attuale costo della Model S. Se i tempi saranno rispettati, la Tesla Model E (il cui nome deve essere ancora ufficializzato) non dovrebbe comunque arrivare sul mercato prima del 2016. Questo modello dovrebbe essere simile nelle dimensioni alla Model S, seppur con un proprio design distintivo ed una piattaforma diversa, rispetto all’elettrica di lusso attualmente in commercio.

Von Holzhauzen ha parlato anche della Model X, SUV elettrico anticipato un anno fa dal prototipo omonimo, il cui lancio sembra ormai prossimo. “Il modello definitivo è quasi pronto – ha spiegato – stiamo lavorando sugli ultimi dettagli aerodinamici”. C’è chi parla di una possibile presentazione tra un mese al Salone di Detroit 2014, altri verso la metà dell’anno prossimo. L’arrivo sul mercato è previsto per il 2015, mentre tra i progetti futuri del marchio americano c’è un veicolo commerciale ed un restyling della Roadster.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail