Corvette: grazie a Quanta la Z06 diventa ibrida

Quanta ha realizzato un kit d’elaborazione per la Corvette Z06. Il suo motore v8 resta invariato, ma i 258 CV extra vengono forniti da una coppia di motori elettrici.

Gli amanti del tuning magari storceranno il naso, rigidi e riluttanti di fronte ad una soluzione dal notevole significato. Non è infatti pratica comune elaborare una Corvette regalandole un modulo ibrido, anziché lavorare sul motore termico ed irrobustire la sovralimentazione. Quanta ha invece scelto un cammino parallelo: installare un modulo elettrico, rendendo così le sue proposte ibride ad altissime prestazioni. Ultimo esempio è la Corvette Z06. Quest’ultima mantiene il V8 da 513 CV e gli abbina una coppia di motori YASA 750, integrati all’interno del differenziale posteriore.

I due motori sono alimentati da una batteria ai polimeri di litio (con capacità di 11.3 kWh) e sviluppano ciascuno 136 CV, ragion per cui la potenza complessiva è dichiarata in 781 CV. Ancora più impressionante il valore relativo alla coppia: ben 2.034 Nm! La Quanta Corvette QHP 770 raggiunge così i 96 km/h con partenza da fermo in 3.3 secondi e copre il quarto di miglio in 11.3 secondi. L’auto resta al momento un prototipo, la cui disponibilità è subordinata all’effettiva richiesta.

Ultime notizie su Corvette

Tutto su Corvette →