Un altra Ferrari Enzo distrutta

Ferrari Enzo Crash

Non ho parole. Un altra Ferrari Enzo distrutta. Contro un palo del telefono a oltre 300 km/h ("more than 200 mph), dopo che il suo proprietario aveva passato la notte a bere ad una festa a Beverly Hills e alle 7 del mattino ha accettato una sfida contro una Mercedes SLR.

Miracolosamente, nessuno è rimasto ucciso. Un tributo alla robustezza della cellula di sopravvivenza della Enzo. Fa impressione vedere l'abitacolo malconcio ma intatto, e il motore distrutto a 400 metri di distanza.

All'arrivo, la polizia ha trovato il proprietario seduto al posto del passeggero, solamente con un taglio al labbro. Il tasso alcolemico del sangue era piuttosto alto, ma (ovviamente) sosteneva di non essere stato lui alla guida. Già, peccato che solo sull'airbag del guidatore ci fossero tracce di sangue ...

Se volete vedere i resti della Enzo, trovate altre foto su Jalopnik, un video sulla pagina del LA Times e altri due su quella di ABC Local.

Per chi non sapesse come mai si parla di "un altra Enzo distrutta", trovate qui la storia della prima Enzo distrutta.

[Via Autoblog.com]

  • shares
  • Mail
122 commenti Aggiorna
Ordina: