Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al “Drake”

Sarebbe certamente piaciuta ad Enzo Ferrari, a cui venne intitolata.


La Ferrari Enzo è stata e rimane una delle vetture più affascinanti mai prodotte da Ferrari: uno di quei prestigiosissimo modelli del Cavallino che, insieme a F40, F50 e LaFerrari, rientra nell’Olimpo delle Hypercar del Cavallino. Ideata e prodotta festeggiare i 55 anni di attività della casa di Maranello, è anche una Rossa estremamente speciale per via del nome che porta: è stata infatti dedicata al fondatore della Scuderia, scomparso esattamente 25 anni fa. Molto probabilmente la Enzo sarebbe piaciuta al Drake per via delle sue prestazioni estreme e dell’enorme carico tecnologico applicato, che la rende una vettura estremamente avanzata anche al giorno d’oggi; questo nonostante Enzo Ferrari fosse soprattutto un amante di sportive a motore anteriore

La Enzo, disegnata da Pininfarina e presentata ufficialmente al Salone dell’automobile di Parigi a ottobre del 2002, è stata prodotta fino al 2004 in 399 esemplari: inizialmente la tiratura doveva essere limitata a 349 unità, ma date le innumerevoli richieste, Ferrari decise di costruirne 50 esemplari in più. A riguardo Luca Cordero di Montezemolo, Presidente della Ferrari, disse: “Anche se sono molto attento ai numeri e all’esclusività, ho dovuto prendere atto del fatto che avremmo scontentato troppi collezionisti non aumentando la produzione della Enzo Ferrari“.

Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"

La Enzo monta un motore V12 (Dino F140) di 65° aspirato montato in posizione centrale di 5998,80 cm³, capace di ben 660 cavalli a 7800 giri/min. e con rapporto di compressione di 11,2:1, accoppiato ad un cambio 6 marce sequenziale con paddle al volante. Telaio e carrozzeria sono interamente realizzati in fibra di carbonio, le sospensioni sono a doppio quadrilatero deformabile sia all’avantreno che al retrotreno, mentre la frenata si affida ad un impianto con dischi in composito carbo-ceramico. Incredibili le performance, con uno 0-100 km/h coperto in appena 3,6 secondi. Uno 0-200 km/h inferiore ai 10 secondi e con copertura del chilometro da fermo in soli 19,6 secondi ed una velocità massima stimata attorno ai 350 km/h, che l’hanno resa per lungo tempo la Ferrari stradale di serie più veloce mai prodotta.

La carrozzeria, ispirata anche al mondo della Formula 1 si caratterizza per un aerodinamica estremamente avanzata: l’effetto deportante è infatti generato dal fondo dell’ auto, dotato di estrattori posteriori specifici. crea un effetto deportante. I selezionatissimi clienti potevano inoltre godere di sedili fatti su misura e della regolazione della pedaliera in base alla loro taglia. Tre i colori disponibili al momento del lancio: “Rosso corsa”, “Giallo Modena”, “Nero Daytona”, anche se negli anni abbiamo potuto apprezzare Enzo verniciate con altre cromie. Nonostante il prezzo di 660.000 euro, praticamente uno per ogni cavallo del motore, la Enzo non ha né impianto stereo né alzacristalli elettrici: misure prese per contenere il peso, limitato a 1365 kg.

Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"
Ferrari Enzo: la Rossa dedicata al "Drake"

Ultime notizie su Super Car

Ultime notizie sulle supercar più belle: foto e video, commenti.

Tutto su Super Car →