Honda: richiamate oltre 437.000 vetture per un malfunzionamento all'airbag

Logo Honda - richiamo airbag

A causa di un possibile guasto all’airbag lato conducente, Honda richiamerà 437.763 vetture immatricolate in gran parte fra Stati Uniti e Canada. L’airbag, secondo quanto comunicato, potrebbe gonfiarsi con troppa violenza procurando ferite al guidatore. Anche il secondo costruttore giapponese subisce così l’onta di un richiamo su scala mondiale, per sua sfortuna amplificato dalle sventure in sequenza (e con dolo, visto il mancato tempismo nell’intervenire) occorse a Toyota.

I modelli coinvolti dalla campagna di controllo sono Accord, Civic, Tl, CR-V e Odissey per il mercato statunitense e canadese; Pilot e Cl solo negli Stati Uniti; Inspire, Saber e Lagreat in Giappone. Tutte queste vetture sono state prodotte fra 2001 e 2002. Honda ha richiamato fra novembre 2008 e luglio 2009 ulteriori 514.355 auto, che portano così il computo complessivo a 952.118. Le autorità americane hanno registrato diversi incidenti provocati da airbag difettosi, di cui uno mortale.

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: