Cessione Opel: il sindacato chiede l'intervento di Angela Merkel

Logo OpelKlaus Franz, a capo del “consiglio di fabbrica” che rappresenta i lavoratori Opel, auspica un intervento del Cancelliere tedesco Angela Merkel per sbloccare le trattative fra Magna e General Motors. «Se non verrà raggiunto un accordo entro la prossima settimana – spiega il leader sindacale –, vorrei che la Merkel e Steinmeier (il Ministro degli Esteri tedesco, nda) chiedessero la presenza del Presidente GM Fritz Henderson a Berlino».

«Confido in una svolta positiva», ha poi concluso Franz. Forse ben conscio del parere espresso dal quasi collega John Smith, negoziatore per General Motors: dopo aver elogiato l’offerta presentata da Rhj, ha dichiarato che l’accordo presentato dal gruppo industriale belga sarebbe virtualmente chiuso.
Via | Borsa Italiana (Ringraziamo il nostro lettore “giulio503” per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: