Audi A8: nuove indiscrezioni sulla prossima generazione

La Nuova Audi A8 al Salone di Los Angeles

Emergono nuovi dettagli riguardanti la prossima generazione dell'Audi A8. Annunciato il forfait al prossimo Salone di Francoforte, la nuova ammiraglia di Ingolstadt dovrebbe debuttare al prossimo Salone di Los Angeles, in programma a novembre. La scelta di presentare la terza generazione della A8 alla kermesse americana non appare del tutto casuale. Infatti, sul mercato USA Audi registra ancora volumi di vendita più bassi rispetto a BMW e Mercedes. Quindi, un debutto internazionale proprio negli Stati Uniti potrebbe rappresentare una chiave di svolta per il futuro.

Dal punto di vista tecnico, la nuova A8 sarà realizzata sulla piattaforma MLB, la stessa su cui sono state progettate le ultime vetture della Casa di Ingolstadt. La versione di ingresso sarà equipaggiata con il 3.0 TFSI V6 e il peso totale si assesterà sui 1700 kg, vale a dire circa il 10% in meno rispetto alla attuale A8 2.8 FSIe. Il tutto grazie alla carrozzeria Audi Space Frame in alluminio, arricchita da particolari realizzati in magnesio.

Inoltre, continuerà ad esserci una versione equipaggiata con il motore W12. Si tratterà della stessa unità odierna, 6.0 di cilindrata e 450 CV di potenza. I vertici di Audi hanno deciso di proseguire su questa strada perché ci sono alcuni mercati asiatici ed arabi fortemente interessati a questi tipi di vetture equipaggiate con propulsori di grossa cilindrata. Infine, per tutte le versioni della nuova Audi A8 si avranno forti riduzioni delle emissioni di CO2.

Via | Es.Autoblog e AutoInternationaal

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: