Un kit ibrido aftermarket? Ecco la proposta di un ex-ingegnere IBM

Auto ibride: il kit di trasformazione di Charles Perry

L'ex-ingegnere IBM Charles Perry ha brevettato un kit aftermarket per la trasformazione dei modelli con motore a scoppio in auto ibride. Il solito Archimede improvvisato? Quando mai: il dottor Perry si è aggiudicato grazie al suo progetto un importante riconoscimento dalla Tennessee Technology Development Corporation, che aveva indetto un concorso per nuove idee sulle energie pulite.

Il kit messo a punto da Perry prevede due (o più) motorini elettrici da installare all'interno delle ruote di un normale modello a benzina e da collegare ad un set di batterie dedicate, che occupano una piccola parte del vano bagagli. Secondo il suo creatore (forse un po' ottimista al riguardo), questo kit permette di ridurre i consumi di carburante anche del 50% rispetto al modello di partenza.

Charles Perry investirà i 50.000 dollari del premio per affinare la sua creazione e testarla su strada, in vista di una commercializzazione che si spera di raggiungere nel 2012. Sogno irrealizzabile? Forse. Quel che è certo è che l'idea ha già trovato nella Palmer Labs un compratore: l'azienda ha versato altri 50.000 dollari nelle casse del professore, a testimonianza del fatto che questo "colpo di genio" non è del tutto campato in aria...

Via | TheMotorReport

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: