Opel: dal prototipo Trixx una citycar elettrica

opel Trixx Concept 2004

Opel è al centro dell'attenzione per la possibile cessione da parte del gruppo GM ma non si fermano le ipotesi di modelli futuri: torna infatti alla ribalta il tema di una citycar elettrica derivata dalla concept Trixx del 2004, una proposta anti-Smart che già all'epoca sembrò molto concreta. A differenza dell'imponente programma lanciato con Chevrolet Volt ed Opel Ampera, il progetto della citycar è infatti rivolto ad un veicolo soltanto elettrico e non ibrido, una anteprima per il mercato Europeo.

La vettura avrà 4 posti, probabilmente in stile Toyota IQ, ma non è detto che possa utilizzare lo scenografico sistema di apertura delle portiere visto sul prototipo. Le batterie saranno dello stesso tipo di quelle impiegate su Volt ed Ampera, per una autonomia di circa 150 km. Se il progetto sarà confermato, vedremo questa vettura non prima del 2012 ed in base ai futuri assetti societari sapremo anche se esisterà o meno una corrispondente versione Vauxhall.

opel Trixx Concept 2004
opel Trixx Concept 2004
opel Trixx Concept 2004
opel Trixx Concept 2004

opel Trixx Concept 2004
opel Trixx Concept 2004
opel Trixx Concept 2004
opel Trixx Concept 2004
opel Trixx Concept 2004
opel Trixx Concept 2004
opel Trixx Concept 2004

Via | MotorAuthority

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: