Bauer Catfish: la track-day car su base Mazda MX-5

I fanatici della Mazda MX-5 possono ora divertirsi anche in pista. Merito della statunitense Bauer Limited Production, che ha finalmente messo in commercio la Catfish. Quest'ultima trae origine dalle NA ed NB, utilizza un motore V8 GM e pesa appena 700 chili. Da 13.900 dollari.

Bauer Catfish

La statunitense Bauer Limited Production ha finalmente reso noti dettagli e caratteristiche della Catfish, elaborazione su base Mazda MX-5 destinata alle piste ed ai track day. La Bauer Catfish venne esposta nel 2002 al SEMA di Las Vegas e trae origine dalle MX-5 di prima e seconda generazione, prodotte fra il 1990 ed il 2005, di cui riprende la quasi totalità dello schema tecnico. L’auto non riceve aggiornamenti alla parte telaistica e più in generale alla meccanica, ma viene equipaggiata con un motore V8 LS di provenienza General Motors.

Il corpo vettura è invece realizzato in fibra di vetro e prevede elementi di rinforzo in carbonio. La Bauer Catfish pesa 700 chili, valore raggiunto – ipotizziamo noi – eliminando quei componenti interni che in pista non si rivelano certo fondamentali. Sono invece presenti un roll bar singolo, un mini-parabrezza, un apposito specchietto retrovisore, fanali omologati e numerose finiture dedicate, come il rivestimento della plancia ed il pavimento piatto. L’auto può essere configurata in versione mono o bi-posto, mentre il termine Catfish (pesce-gatto) racconta dell’ispirazione da cui gli stilisti hanno tratto insegnamento.

L’elaborazione è disponibile a partire da 13.900 dollari, cifra a cui bisogna aggiungere il prezzo della MX-5. I tecnici dell’azienda statunitense hanno comunque in programma versioni da 15.000 a 50.000 dollari.

Bauer Catfish
Bauer Catfish
Bauer Catfish
Bauer Catfish
Bauer Catfish

  • shares
  • Mail