Politica: il Parlamento Europeo conferma il limite di 130 g/km di CO2 per il 2012

Greenpeace: la

Nonostante recentemente si fosse parlato di un rinvio al 2015 per l'entrata in vigore dei nuovi limiti sulle emissioni di CO2 da auto, oggi il Parlamento Europeo ha confermato la scadenza al 2012 per queste prossime normative.

In particolare, la Commissione Ambiente di Strasburgo non ha corretto il valore di 130 g/km di CO2, che dovrà essere la media delle emissioni dei modelli prodotti da ogni singola Casa. La stessa Commissione parlamentare ha anche confermato l'ammontare delle sanzioni in caso di mancato rispetto di queste nuove norme e si è spinta ancora più in là, con una nuova proposta.

Questa prevede un obiettivo -non vincolante- di 95 g/km per il 2020. La proposta sarà poi soggetta a revisione nel 2014 e il suo testo definitivo sarà frutto del negoziato tra la Commissione Europea di Bruxelles, il Parlamento Europeo di Strasburgo e i Ministri dell'Ambiente degli Stati Membri.

  • shares
  • Mail
44 commenti Aggiorna
Ordina: