Audi A1 Cabrio: debutto a Francoforte 2009

Audi A1 cabrio

È la più piccola, la più scanzonata: nella norma aspettarsi una versione senza tetto, dedicata e sviluppata per i giovani. Prima la spensieratezza, poi la versatilità. Secondo quanto riporta Auto Express, autore del render, Audi presenterà al prossimo salone di Francoforte (settembre 2009) la concept-car della A1 open-top e, circa dodici mesi dopo, avrà avvio la commercializzazione della due volumi.

L’avversaria dichiarata sarà la Mini convertibile – anch’essa al debutto il prossimo anno -, rispetto alla quale verrà offerta una capote dal più complesso meccanismo: non appoggiata al “portellino” posteriore, ma stivata nel bagagliaio basculante.

Il telaio, di tutt’altra “pasta” rispetto all’inglese, vede la presenza dell’alluminio, ricalcando la soluzione adottata dalla sfortunata A2. La gamma motori, invece, avrà tutt’altra sostanza rispetto all’antenata, con unità turbocompresse e votate al dogma del dowsizing: turbocompressore per tutte, ad eccezione del 1.6 aspirato come base di gamma. Non mancheranno i TSI 1.4 e il 1.8, oltre alla futura punta di diamante contraddistinta dalla lettera S.

Audi A1 cabrio

Via | Auto Express

  • shares
  • Mail
39 commenti Aggiorna
Ordina: