La prossima Infiniti FX avrà anche una motorizzazione ibrida

Il 2008 sarà l’anno dello sbarco del marchio Infiniti sui mercati europei, dove il luxury brand Renault-Nissan si presenterà inizialmente con i due SUV EX ed FX, la cui commercializzazione inizierà quasi sicuramente in ottobre. La gamma del nuovo FX, erede della prima serie non importata ufficialmente in Italia, si arricchirà di una versione a


Il 2008 sarà l’anno dello sbarco del marchio Infiniti sui mercati europei, dove il luxury brand Renault-Nissan si presenterà inizialmente con i due SUV EX ed FX, la cui commercializzazione inizierà quasi sicuramente in ottobre.

La gamma del nuovo FX, erede della prima serie non importata ufficialmente in Italia, si arricchirà di una versione a propulsione ibrida. Ancora non sappiamo se quest’ultima farà la sua comparsa a Ginevra in marzo, contestualmente alla presentazione dell’FX, ma secondo Channel4, l’ibrido di Infiniti avrà un’importante peculiarità: il motore elettrico funzionerà anche alle alte velocità, non lasciando del tutto la trazione al motore termico.

Questa particolarità si tradurrà chiaramente in una maggiore economia d’esercizio ed in una riduzione delle emissioni ancora più marcata. Nel traffico cittadino ovviamente, come tutte le auto ibride, l’Infiniti FX sarà in grado di muoversi con la sola propulsione elettrica. La gamma motori verrà poi completata da un V6 o da un V8 a benzina e da un’ultima alternativa che in Europa sarà molto probabilmente la più gettonata: stiamo parlando del nuovo 3.0 V6 dCi da 265 CV recentemente sviluppato da Renault.

Via | AutoWeek.nl

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →