Un motore Yamaha per la Toyota iQ ?

Toyota iQ

Sembra che la Toyota iQ presentata a Francoforte, sarà la prima rivale della Smart ad arrivare sui listini. La microcar Toyota se la dovrà vedere anche con la Volkswagen Up!, dovrebbe battere sul tempo la concorrenza grazie ad un accordo che la casa giapponese starebbe concludendo con Yamaha, cui sarebbe stato commissionato lo sviluppo di un motore da 1.000 cc, basato sui suoi propulsori motociclistici (immaginiamo non quello da 180 cv della R1...).

La notizia sarebbe stata confermata ad Automotive News da due fonti autorevoli, ma non meglio identificate, che hanno ribadito come siano in corso delle trattative, aggiungendo che l'inizio della produzione della iQ è previsto per la metà del 2008, mentre per l'avvio delle vendite in Europa bisognerà aspettare il 2009. La Toyota iQ dovrebbe mantenere l'insolita disposizione dei sedili vista sul concept, un "3+1" decisamente inedito, superando di pochi centimetri la soglia dei tre metri di lunghezza.

La gran parte della produzione verrà assorbita proprio dal Vecchio Continente, da cui ci si aspetta l'80% degli ordini per le 100.000 unità annue. Il restante 20% poi, sarà quasi esclusivamente dedicato al mercato giapponese mentre si fa sempre più plausibile l'ipotesi di una versione low-cost destinata ai mercati in via di sviluppo che dovrebbe essere prodotta in India.

Via | MotorAuthority

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: