Mercedes-Benz EQC 4x42 concept: l'elettrica più off-road della Stella

Powertrain a zero emissioni, 400 CV e ancora più fuoristrada di una Classe G. Ma è solo un prototipo...


Mentre c'è attesa per l'arrivo sul mercato, il prossimo anno, della Mercedes-Benz EQC, il marchio tedesco immagina una variante estrema, dedicata all’off-road dell’elettrica, denominata EQC 4x42. Si tratta di una concept car che si spinge anche oltre all’iconica fuoristrada della Stella, la Mercedes-Benz Classe G.


Vanta infatti migliori angoli di attacco e di uscita e monta un portapacchi, parafanghi specifici e un gancio di traino che ne esaltano le sue doti da lavoro. L'unica cattiva notizia è che è improbabile che Mercedes trasformi questo fuoristrada elettrico in un veicolo di produzione.



Questa EQC è la terza della famiglia 4x42 di Mercedes. Nel 2018 era infatti stata presentata la G550 4x42, poi entrata in produzione. Sempre nel 2018, la Casa tedesca aveva presentato una versione overlanding della station wagon Classe E chiamata E400 All-Terrain 4x42.


La EQC 4x42 Concept porta ancora più in avanti lo spirito di quelle auto con i suoi 11,5 pollici di altezza da terra (rispetto ai 5,5 pollici nella versione di produzione), pneumatici fuoristrada, parafanghi più grandi e la possibilità di trainare un rimorchio o montare una tenda sul tetto.



Il prototipo si basa su una EQC400 a trazione integrale, con 402 cavalli erogati dai suoi due motori elettrici. Il team di ingegneri Mercedes incaricato di rendere questa concept pronta ad affrontare qualsiasi terreno gli ha fornito assi a portale e una nuova modalità di guida off-road che utilizza quelli che Mercedes chiama "interventi di frenata mirati" per aiutare la EQC a uniformare la sua curva di coppia e migliorare la trazione sui terreni sconnessi.

  • shares
  • Mail